BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dopo l’emergenza l’omaggio del Comandante Generale dell’Arma ad Alzano e Seriate

Giovanni Nistri ha ringraziato i carabinieri per il lavoro svolto in queste settimane

Nel pomeriggio di lunedì 22 giugno 2020 il Comandante Generale dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri, è giunto nella bergamasca dove ha visitato le aree maggiormente interessate dall’emergenza sanitaria da covid-19, incontrando poi alcuni militari in rappresentanza di tutto il personale dell’Arma impiegato in Provincia.

Accompagnato dal Comandante Provinciale, Colonnello Paolo Storoni, Nistri ha raggiunto la Stazione di Alzano Lombardo, dove è stato ricevuto dal Luogotenente Fabrizio Dadone e dai militari presenti. Nell’occasione, l’alto Ufficiale, dopo aver salutato tutto il personale, si è soffermato sull’attività svolta in questo periodo di prolungata emergenza, dove si sono susseguite le richieste di assistenza di ogni tipo rivolte alle Stazioni Carabinieri, soprattutto da parte delle persone anziane.

Ad esempio, il caso di un 88enne di Nembro, che vive solo, affetto da una grave insufficienza renale, risultato positivo al coronavirus e impossibilitato a raggiungere con urgenza l’ospedale di Seriate, che è stato accompagnato dal Comandante della Stazione di Alzano Lombardo, riuscendo così a sottoporsi in tempo alla terapia salvavita.

A seguire, il Comandante Generale si è recato alla Tenenza di Seriate, dove ha incontrato il Sottotenente Francesco Viti e tutto il personale del reparto,  con i quali ha toccato le principali tematiche connesse al servizio svolto dai Carabinieri in favore della collettività, soffermandosi, in particolare, sui temi dell’etica del Carabiniere e dello spirito di servizio, molto sentiti e cari ai militari dell’Arma di ogni ordine e grado, e particolarmente significativi alla luce di quanto accaduto negli ultimi mesi.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.