Quantcast
Inchiesta accoglienza immigrati, Belotti agli Istituti Educativi: "Niente contributi a Ruah e Diakonia" - BergamoNews
La richiesta

Inchiesta accoglienza immigrati, Belotti agli Istituti Educativi: “Niente contributi a Ruah e Diakonia”

L'onorevole Daniele Belotti (Lega) scrive una lettera al Presidente degli Istituti Educativi di Bergamo, al Presidente della Provincia di Bergamo e al Prefetto di Bergamo Enrico Ricci: "Sospendete i contributi alla Coop Ruah e all'Associzione Diakonia"

A margine dell’inchiesta della Procura di Bergamo in corso in merito all’ospitalità dei richiedenti asilo, l’onorevole Daniele Belotti (Lega) scrive una lettera al Presidente degli Istituti Educativi di Bergamo, Luigi Sorzi, al Presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli e al Prefetto di Bergamo Enrico Ricci nella quale chiede, che in via cautelativa, vengano sospesi i contributi alla Coop Ruah e all’Associzione Diakonia.

Belotti aggiunge nella lettera “che venga adottato analogo provvedimento nel caso fossero in essere altri finanziamenti alle due realtà sotto indagine”.

Il parlamentare bergamasco scrive: “da notizie di stampa è emersa un’indagine della Procura di Bergamo in corso in merito all’ospitalità dei richiedenti asilo e i reati contestati sono di associazione a delinquere finalizzata alla truffa e turbativa d’asta. Tra le varie realtà coinvolte figurano anche la cooperativa Ruah e l’Associazione Diakonia, spesso beneficiarie di contributi da parte” degli Istituti Educativi.

“Visto che il bando “Nuove economie di comunità” ha visto nei giorni scorsi la pubblicazione della graduatoria dei progetti finanziati e tra questi figurano anche i progetti “Migrantour a Bergamo: i nuovi cittadini raccontano il territorio” della Cooperativa Ruah per un contributo di 35mila euro e “Le 5 R: recupero, riuso, riciclo, riutilizzo risorse” promosso dall’Associazione Diakonia onlus per un contributo di 30mila euro, chiedo, che in via cautelativa, vengano sospesi i contributi alla Coop Ruah e all’Associzione Diakonia”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
L'intervento
Inchiesta migranti, il sindaco di Sedrina: “Lasciato solo chi prova davvero a gestire l’accoglienza”
Coop arresti
Bassa
Fontanella, lavoro irregolare ai migranti: sindaco chiede chiusura del centro
Coop arresti
L'operazione
Ai migranti cibo scaduto e ore di lavoro irregolare: ai domiciliari tre responsabili di una coop
Carabinieri nostra
L'operazione
Ricercato in tutta Europa, si nascondeva tra i migranti di Sedrina: arrestato
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI