BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Covid, Alzano celebra la giornata del ricordo: “Sia l’inizio per una nuova comunità”

Simonetta Fiaccadori, consigliere di minoranza per Alzano Viva, scrive per Bergamonews una riflessione sulla giornata del ricordo che domenica 21 giugno si vive ad Alzano Lombardo

Domenica 21 giugno ad Alzano è la giornata del ricordo. Pubblichiamo il pensiero di Simonetta Fiaccadori, consigliere di minoranza per Alzano Viva, sul significato di questo momento e la sua speranza.

Una giornata di silenzio. Di mobilità dolce. Di pensiero. Di Comunità. Oggi ad Alzano.
Se questo diventasse un modello duraturo di azione per tutti!
Un lavoro comune.
Diventasse cioè un progetto di rinnovamento comune, nella distinzione dei ruoli ma nella condivisione di un’idea: un impegno per il ritorno alla serenità, un lavoro per progettare un futuro sostenibile, un lavoro che unisca competenze umane diverse, trasparenza dei rapporti, visione di lungo periodo, assunzione di responsabilità, cultura aperta e valori di inclusione.
Una giornata che curi il dolore con il riconoscimento della necessità di una cooperazione fondata sulla dignità di tutti i soggetti, di tutte le componenti della società civile, di tutte le componenti del Consiglio Comunale, di tutte le singole persone.
Una giornata che non sia una celebrazione, ma l’inizio di un cammino per tornare a costruire un rapporto equilibrato tra noi e il nostro territorio. Che affermi la centralità delle persone in armonia con il loro ambiente.
Per cominciare a cercare insieme le soluzioni concrete di cui la città, i giovani, le famiglie, gli anziani, le persone fragili, il mondo del lavoro, la scuola, le associazioni… hanno bisogno.
Una giornata che sia un abbraccio duraturo.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.