Quantcast
ZTL a Bergamo: si riaccendono le telecamere: regole per le consegne a domicilio - BergamoNews
Quando e dove

ZTL a Bergamo: si riaccendono le telecamere: regole per le consegne a domicilio

A beneficio degli operatori commerciali una nota sintetica per dare conto delle attuali possibilità di accesso per le consegne a domicilio.

Lunedì 22 giugno verranno riaccese le telecamere di controllo delle ZTL cittadine (Borgo San Leonardo e limitrofe, Piazza Santo Spirito/Tasso/Pignolo, strade interne di Città Alta) già riattivate formalmente da diverse settimane e controllate dalla polizia. La sospensione sia delle ZTL sia del controllo elettronico era stata disposta nel mese di marzo per accompagnare e non ostacolare la funzionalità dei servizi di assistenza domiciliare attivi nella fase più acuta dell’emergenza. Tali servizi potranno comunque accedere alle ZTL secondo le modalità di norma vigenti e previa registrazione. Per informare correttamente anche gli operatori commerciali attivi in città, abituatisi in questi mesi a consegnare a domicilio con maggior frequenza, l’Amministrazione ha predisposto un apposito vademecum che riporta tutte le modalità di accesso consentite e le deroghe speciali che resteranno in vigore ancora per alcuni mesi in relazione all’attuale fase 2, sempre previa registrazione.

Capitolo a parte la ZTL serale e festiva di Città Alta e colli: nel progressivo ripristino delle norme pre vigenti alla fase critica, la sua riattivazione è prevista a partire da venerdì 26 giugno con la consueta estensione oraria (venerdì e sabato dalle 21 all’1 – domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 19). La riattivazione di questa ZTL avviene dopo il ripristino di un servizio di autobus in fascia serale e dopo il ripristino del servizio della funicolare.

Vademecum per la consegna a domicilio

A partire da lunedì 22 giugno verrà riacceso il sistema di controllo elettronico delle ZTL cittadine (telecamere), spento durante la fase emergenziale. A beneficio degli operatori commerciali una nota sintetica per dare conto delle attuali possibilità di accesso per le consegne a domicilio.

1) Esercizi commerciali che consegnano prodotti alimentari destinati al consumo immediato

Da tempo è possibile l’accesso senza vincoli orari per i veicoli utilizzati dalle aziende che preparano e consegnano a domicilio prodotti destinati al consumo immediato (pony pizza, catering, ecc.). È necessaria la registrazione e le società interessate devono formalizzare una richiesta, corredata da: copia della visura camerale che comprovi il tipo di attività, copia dei libretti di circolazione dei veicoli (con peso non superiore a 3,5 ton). È sufficiente inviare il tutto all’ufficio rilascio permessi di ATB all’indirizzo mail: accessi.ztl@atb.bergamo.it.

2) Esercizi commerciali che consegnano a domicilio prodotti alimentari acquistati dai residenti nelle ZTL

Per accompagnare questi mesi di auspicabile uscita dall’emergenza sanitaria, l’Amministrazione ha deciso con apposita ordinanza che fino al 30/09/2020 è possibile l’accesso, senza vincoli orari, ai veicoli utilizzati dalle aziende che consegnano a domicilio prodotti alimentari acquistati dai residenti. È necessaria la registrazione e le società interessate devono formalizzare la richiesta, corredata da: copia della visura camerale che comprovi il tipo di attività, copia dei libretti di circolazione del veicolo (max 1 per ogni attività, con peso non superiore a 3,5 ton). È sufficiente inviare il tutto al Servizio Mobilità e Trasporti del Comune di Bergamo all’indirizzo mail: segreteriasicurezzamobilita@comune.bg.it

3) Consegna a domicilio di altri prodotti non alimentari

Per la consegna di altre categorie di prodotti non contemplati nei punti precedenti, le regole del passato non cambiano e l’accesso è consentito con mezzi non superiori alle 3,5 ton solo nelle fasce di carico/scarico regolarmente istituite e variabili a seconda delle ZTL cittadine (informazioni sui cartelli di ingresso alle ZTL, nei display elettronici in prossimità dei varchi e sul sito del comune di Bergamo all’indirizzo: https://www.comune.bergamo.it/page:c_a794:zona.traffico.limitata;quali.sono.ztl )
Per esigenze particolari è possibile contattare il Servizio Mobilità e Trasporti del Comune di Bergamo all’indirizzo mail: segreteriasicurezzamobilita@comune.bg.it

4) Mezzi a propulsione interamente elettrica

L’accesso alle ZTL con mezzi a propulsione interamente elettrica è garantito previa registrazione senza limiti di orari e senza riferimento alla categoria dei prodotti da consegnare in tutte le ZTL cittadine (con mezzi non superiori alle 3,5 ton). È sufficiente inviare richiesta e copia dei libretti di circolazione all’ufficio rilascio permessi di ATB all’indirizzo mail: accessi.ztl@atb.bergamo.it.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
varco ztl
La decisione
Parcheggi blu e Ztl a Bergamo: dal 1° giugno cessano tutte le agevolazioni
ztl città alta
La decisione
Bergamo, da lunedì si riattivano le Ztl: per i volontari l’accesso rimane libero
Clusone
Val seriana
Clusone, da sabato 23 tornano la Ztl e i parcheggi a pagamento
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI