BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Napoli-Juve, Paradiso amaro o Molto incinta? La tv del 17 giugno

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di mercoledì 17 giugno

Per la prima serata in v, mercoledì 17 giugno RaiUno alle 20.30 trasmetterà in diretta la partita di calcio tra Napoli e Juve, finale di Coppa Italia.

Su RaiTre alle 21.20 l’appuntamento è con “Chi l’ha visto?”.

Per chi preferisse vedere un film, su RaiDue alle 21.20 c’è “Il gioco del tradimento”, su Rete4 alle 21.25 “Pensavo fosse amore.. invece era un calesse”; su Canale5 alle 21.30 “Paradiso amaro”; su Italia1 alle 21.25 “Una ragazza e il suo sogno”; e su Rai4 alle 21.20 “Underworld – La ribellione dei Lycans”.
Ancora, su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “Snowmageddon”; su La5 alle 21.05 “Molto incinta”; su Iris alle 20.55 “Bordertown”; e su Italia2 alle 21.15 “Lupin the 3rd: la donna chiamata Fujiko Mine”

Spazio alla musica lirica su Rai5 dove alle 21.10 andrà in scena “Falstaff” di Verdi nell’edizione del 2006. Sul podio il maestro Zubin Mehta, regia di Luca Ronconi. Protagonisti: Ruggero Raimondi, Barbara Frittoli, Manuel Lanza, Daniil Shtoda, Mariola Cantarero, Bernadette Manca di Nissa, Laura Polverelli. Regia tv di Paola Longobardo.

Su La7D alle 21.30 sarà la volta del telefilm “Joséphine, Ange Gardien”. Andrà in onda l’episodio dal titolo “Pronto soccorso”: Josephine aiuterà Bertrand, che gestisce il pronto soccorso senza però saper delegare. Gli mostrerà anche che la sua attuale compagna, Rebecca, non lo ama, al contrario di Jeanne, un’ex fidanzata del college…

Da segnalare, infine, su La7 alle 21.15 “Atlantide” e su Real Time alle 21.20 il docu-reality “5 gemelle sotto un tetto”.

 

Questi sono i programmi previsti per stasera salvo variazioni dell’ultimo momento apportate dalle reti televisive.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.