BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Automha

Informazione Pubblicitaria

Nuova sede Automha: la posa della prima pietra fotogallery

La nuova sede Automha di Azzano San Paolo sarà pronta entro maggio 2021

Più informazioni su

Si è tenuta questa mattina (venerdì 12 giugno, ndr) l’inaugurazione del cantiere della nuova sede di Automha, azienda leader nel settore della progettazione, produzione e realizzazione di sistemi intralogistici, un’eccellenza Made in Italy che nel tempo ha allargato i propri orizzonti, aprendo sedi commerciali in tutto il mondo.

Automha

“Inizia oggi un nuovo capitolo della nostra storia aziendale. Guardiamo al futuro con fiducia e determinazione, certi di poter portare un contributo significativo al nostro settore industriale, servendo il mercato con la qualità dei nostri prodotti e favorendo ogni processo di innovazione, attraverso un investimento continuo in ricerca e sviluppo” con queste parole Franco Togni, fondatore e presidente di Automha, ha posato la prima pietra del cantiere che proietta l’azienda in una nuova dimensione, con un investimento complessivo da 10 milioni di euro tra immobiliare e nuove tecnologie.

La nuova sede ospiterà gli uffici direzionali, mentre gli spazi attuali saranno destinati esclusivamente all’area Ricerca & Sviluppo, oltre al comparto produttivo.

In un momento congiunturale complesso a seguito dei condizionamenti dovuti alla pandemia, l’investimento di Automha simboleggia la ripartenza dell’impresa bergamasca, con significative opportunità per l’indotto. Sono infatti numerose le aziende del territorio coinvolte nel progetto, tra cui Boschini S.r.l. per le opere edili, Seriana Edilizia S.r.l. per gli adeguamenti antisismici, Kennew S.r.l. per gli interventi di copertura e Cosmet S.r.l. per le costruzioni metalliche. Idraulica Delprato S.r.l. e Colman Luca S.r.l allestiranno rispettivamente le installazioni idrauliche ed elettriche, Mico S.r.l. si occuperà delle opere da serramentista e Telmotor S.p.a. dei corpi illuminanti. Il progetto è stato realizzato e a cura dello studio di architettura Iriam Bettera Design

Questa opportunità si riflette anche nell’ambito della riqualificazione ambientale di Azzano San Paolo. Presente alla posa della prima pietra il sindaco del Comune bergamasco alle porte della città Lucio De Luca, che ha voluto sottolineare il valore dell’eccellenza di Automha, il cui radicamento territoriale rappresenta motivo di orgoglio e spinta continua alla qualità, per produzione e acquisizione di leadership sul mercato nazionale e internazionale.

Il nuovo headquarters insiste su un’area di oltre 7.000 mq già a destinazione industriale,
totalmente riqualificata. La sostenibilità del progetto interessa anche i comparti energetico e ambientale, attraverso l’installazione di un sistema fotovoltaico di ultima generazione, un impianto elettrico a basso consumo e con illuminazione a led, nonché postazioni di ricarica per i veicoli elettrici.

Credendo fortemente nella centralità delle persone, l’azienda ha orientato cospicua parte
dell’investimento alla qualità dell’ambiente di lavoro. Le caratteristiche di vivibilità degli spazi interesseranno sia gli interni che gli esterni dell’edificio, con postazioni ergonomiche, arredi di design e finiture ad alto livello di comfort, oltre ad ampi spazi verdi con notevole impatto anche a livello urbanistico.

Automha è una storia di innovazione familiare fin dal 1979. Oggi l’azienda comprende, oltre al fondatore Franco Togni, anche Giuseppe Stefanelli nel ruolo di CEO, Gianni Togni in qualità di Vice President, e Roberta Togni, General Counsel e CSR Officer. Conta 200 dipendenti tra ingegneri, programmatori, tecnici, designer e personale d’ufficio.

Alla base della mission di Automha troviamo una forte attenzione nei confronti dell’innovazione, al fine di garantire la massima soddisfazione del mercato multisettoriale, oltre a una spiccata attenzione ai temi della sostenibilità sociale e ambientale.

Con un fatturato consolidato annuo di 80 milioni di euro, Automha è leader tecnologico di mercato nell’ideazione e realizzazione di magazzini automatici e complessi nei più svariati settori industriali, tra cui food & beverage, frozen e tessile. Un’eccellenza che passa anche attraverso la presenza globale: Automha conta sei sedi commerciali dislocate tra Italia, Cina, Messico, Canada, Spagna e India.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.