Il "nuovo" soggiorno: mix tra moderno e contemporaneo caratterizzato dal lusso - BergamoNews
A cura di

Laboratorio Italiano Design

Family room & co.

Il “nuovo” soggiorno: mix tra moderno e contemporaneo caratterizzato dal lusso

Quarto appuntamento con la rubrica di interior design, in collaborazione con Laboratorio Italiano Design di Bergamo: parliamo di uno spazio che muta, da stanza di ritrovo della famiglia a luogo per soli adulti.

Se in passato il soggiorno era il luogo dove la famiglia si ritrovava per trascorrere la serata guardando la tv, con l’avvento delle family room oggi possiamo abbandonare tale stereotipo e destinare questa stanza esclusivamente agli adulti e all’intrattenimento degli ospiti.

In quanto tale è possibile, se non consigliabile, creare un luogo elegante, raffinato, mettendo l’accento su alcuni elementi che contraddistinguono l’ambiente stesso.

Come primo passo è necessario studiare attentamente l’area da destinare: i percorsi devono essere ottimali, evitando ai fruitori passaggi scomodi e difficili da raggiungere.

Anche gli scorci visivi hanno un ruolo di primo piano e le sedute, oltre a favorire la conversazione, dovranno essere collocate a favore di visuali positive: elementi gradevoli allo sguardo che evocano momenti contemplativi e di relax come un giardino, un terrazzo, il camino, un mobile di pregio.

Fatto ciò, possiamo procedere alla creazione dell’ambiente stesso.

In apertura abbiamo individuato l’esigenza e il modus vivendi del committente: destinando questo ambiente esclusivamente agli adulti, andremo ad eliminare elementi di distrazione – ad esempio la tv – e potremo utilizzare materiali ed arredi di pregio; il tutto caratterizzato da nuances fredde.

In primis la scelta della pavimentazione: si decide per parquet a lisca di pesce dalla tonalità grigio perla che, non solo allarga visivamente gli spazi, ma illumina riflettendo la luce naturale.

Il perimetro della conversazione è delineato da un tappeto monocolore in gradazione con il pavimento, sulla quale prenderanno spazio un divano rialzato da terra con piedini in acciaio (si punta alla praticità di pulizia della stanza) dal tessuto color ottanio e dalla struttura lineare destinato a non più di tre persone.

Su di esso un paio di cuscini in fantasia della medesima tonalità del pavimento. Ai lati dello stesso, due poltrone che riprendono le nuances del divano, dallo schienale alto e dalle sporgenze laterali che richiamano la Bergère tipica del Settecento francese, ma in chiave moderna.

Tra il divano e le poltrone due tavolini tondi il cui piano di appoggio è di marmo dalle tonalità grigio scure.

Il colore delle pareti è un bianco che tende al grigio mentre lo zoccolino, a contrasto, riprende la nuances del marmo dei tavolini.

L’attenzione è posta su alcuni elementi che danno carattere alla stanza dando vita agli scorci visivi positivi di cui si parlava in apertura: una lampada da terra in vetro di Murano color nero, dei vasi neri sempre in vetro di Murano, e una madia dalla struttura quadrata con ante decorate con intarsi fatti a mano da differenti e preziosi materiali che funge da mobile bar.

Anche i tendaggi trovano in questo soggiorno il loro massimo splendore: bianchi, di un tessuto quasi trasparente , leggermente più abbondante dell’apertura, creano la perfetta scenografia per esaltare non solo la lampada da terra, ma l’affaccio sul terrazzo.

Ad evocare momenti indimenticabili, le note musicali trasmesse da un impianto di lusso a colonna, posto in un angolo della stanza ed illuminato da una lampada di design attaccata alla parete; oltre agli aromi e le note legnose di candele extralusso.

SR, Press Officer Laboratorio Italiano Design

leggi anche
  • Family room & co.
    “La stanza della famiglia”: partiamo da qui per rinnovare gli interni della nostra casa
leggi anche
  • Family room & co.
    L’ingresso, “accessorio” fondamentale per completare il look della nostra casa
leggi anche
  • Family room & co.
    Cura ai dettagli e fine design: il bagno padronale, piccola spa a domicilio
leggi anche
  • Family room & co.
    Vivere en plein air: la zona living trasloca all’esterno
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it