BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Locatelli: “Su Alzano e Nembro segnalato per tempo, ha deciso la politica”

Il presidente del Consiglio Superiore di Sanità, bergamasco di Costa Volpino, ad Agorà, su RaiTre ha parlato della mancata zona rossa in bassa Valseriana

Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, bergamasco di Costa Volpino, ad Agorà, su RaiTre ha parlato della mancata zona rossa in bassa Valseriana, ad Alzano e Nembro in particolare: “Noi – ha detto – abbiamo sollevato l’attenzione sulle aree dove c’era il numero maggiore di casi e sono state fatte, con una tempistica stringente e non perdendo assolutamente tempo, tutte le analisi che hanno permesso al decisore politico di fare le scelte del caso”.

Ha poi affrontato anche il tema dell’eventuale seconda ondata di contagi da coronavirus. “Dobbiamo farci trovare preparati a gestirla. Comunque, se dovesse mai esserci, non ritengo avrà le dimensioni e la portata della prima. Prevedere se e quando ci sarà una seconda ondata – ha aggiunto – è un esercizio da indovino piuttosto che da scienziati, ma è possibile che con il ritorno dei mesi più freddi, nel tardo autunno o inverno, ci possa essere una ripresa perché il virus circola ancora in molti paesi del mondo, come vediamo dai dati di America Latina e India”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.