BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Conte venerdì dai pm per la mancata zona rossa nella Bergamasca: “Non sono preoccupato”

Il premier verrà sentito insieme a Lamorgese e Speranza per le indagini sull'epidemia esplosa nella bassa Val Seriana: "Riferirò doverosamente tutti i fatti di mia conoscenza, non sono affatto preoccupato"

Sarà sentito dai pm venerdì 12 giugno, molto probabilmente a Roma, il premier Giuseppe Conte. Dovrà riferire tutte le informazioni in suo possesso sulla mancata zona rossa a Nembro e Alzano per aiutare le indagini sull’epidemia nella Bergamasca.

“Le cose che dirò al pm – ha affermato il primo ministro – non posso anticiparle: riferirò doverosamente tutti i fatti di mia conoscenza. Non sono affatto preoccupato”.

Insieme a Conte verranno sentiti anche il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e il ministro della Salute Roberto Speranza.

Sulla questione del mancato isolamento dei due comuni della bassa Val Seriana a fine maggio sono stati ascoltati anche il governatore della Lombardia Attilio Fontana e l’assessore al Welfare Giulio Gallera. Entrambi, convocati come persone informate sui fatti, hanno sostenuto che la decisione spettava al governo visto che era stato già inviato l’esercito nella zona.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.