BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Con il suo cd l’orchestra Locatelli dona 10mila euro al Papa Giovanni

Grazie ai download in formato digitale del CD “Highlights Stagione 2019” a fronte di una donazione libera a partire da 10 euro

L’associazione Culturale Pietro Antonio Locatelli esulta per gli oltre 10mila euro della raccolta fondi “Ensemble Locatelli per Bergamo”, che ha preso il via il primo aprile 2020 ed è stata dichiarata ufficialmente conclusa il 15 maggio. È stato inoltre concesso un ulteriore periodo di circa tre settimane per consentire a coloro i quali fossero venuti a conoscenza dell’iniziativa nel giorno della sua chiusura di poter ugualmente contribuire.

L’iniziativa, volta a sostenere l’ospedale Papa Giovanni XXIII nella emergenza sanitaria dovuta alla pandemia di SARS-COV-2, prevedeva la possibilità di effettuare il download in formato digitale di alta qualità del CD “Highlights Stagione 2019” inciso da Ensemble Locatelli a fronte di una donazione libera a partire da 10 euro.

Il ricavato totale della raccolta ammonta a 10.776,95 euro ed è stato devoluto interamente ad ASST Papa Giovanni XIII. Le 162 donazioni, consultabili in maniera anonima nella sezione dedicata del sito, sono pervenute dall’Italia, oltre che da numerosi paesi europei quali Svizzera, Francia, Germania, Spagna, Regno Unito, Svezia, Irlanda, ma anche da paesi extraeuropei come Canada, USA e Cina.

Lo scopo di questa iniziativa è stato duplice: da un lato, portare la musica barocca nelle case delle famiglie bergamasche e del mondo, per offrire un piccolo momento di evasione all’interno di una
situazione di difficoltà estrema che ha colpito indifferentemente ogni estremità del globo; dall’altro lato, poter aiutare in concreto la comunità di Bergamo, cui apparteniamo, offrendo un modesto
sostegno economico all’Ospedale cittadino tramite la raccolta fondi in questione.

Nonostante Associazione Culturale Pietro Antonio Locatelli non si fosse prefissata un tetto massimo da raggiungere, il risultato ottenuto è andato oltre le aspettative, a testimonianza del fatto
che in momenti di difficoltà e distanziamento l’arte e la cultura possono dare un contributo concreto, e che la solidarietà è sempre in grado di riavvicinare le persone.

Associazione Culturale P.A. Locatelli desidera esprimere tutta la sua gratitudine agli operatori sanitari, e a tutti coloro che hanno dato il loro prezioso contributo nella lotta contro il virus SARS-COV-2 e nel sostegno della popolazione affetta dalla pandemia.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.