Bergamo

Via Tiraboschi, lavori ai titoli di coda: posizionate anche le nuove piante

Si tratta degli ultimi ritocchi alla zona, che punta a diventare una strada dello shopping alternativa alla parallela via XX Settembre

C’è voluto molto più tempo del previsto a causa di alcuni ritardi dovuti a motivi tecnici e al lockdown per la pandemia. Ma il cantiere di via Tiraboschi è ormai ai titoli di coda.

Nella mattinata di martedì 9 giugno sono state posizionate le nuove piante ai bordi dei rinnovati marciapiedi della via, ora più larghi e spaziosi per i pedoni. Sulla base delle fioriere arriveranno poi dei gerani per dare quel tocco di colore in più.

L’idea dell’amministrazione è di far diventare la parallela di via XX Settembre un’altra strada dello shopping cittadino, una sorta di “vasca bis”. E non solo per le vetrine: presto, infatti, arriveranno anche i dehors di bar e ristoranti, che, secondo le previsioni di Palazzo Frizzoni, renderanno ancora più viva la zona.

Le piante appena posizionate (fotografate dall’assessore ai Lavori pubblici Marco Brembilla) e la nuova illuminazione fanno parte degli ultimi ritocchi della nuova via Tiraboschi.

Via Tiraboschi
Le nuove piante in via Tiraboschi
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
via zambonate
Il progetto
Riqualificazione del centro cittadino: tocca a via Zambonate
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI