Quantcast
Riva di Solto, sospese dopo quattro giorni le ricerche di Renato Paris - BergamoNews
Sebino

Riva di Solto, sospese dopo quattro giorni le ricerche di Renato Paris

La scomparsa del 52enne resta un giallo: sul caso stanno lavorando i carabinieri di Clusone

Quattro giornate di ricerca senza sosta: purtroppo si sono concluse con un nulla di fatto le ricerche di Renato Paris a Riva di Solto.

L’uomo, 52 anni, è stato avvistato per l’ultima volta nella mattinata di martedì 2 giungo mentre faceva colazione nel bar situato in piazza del Porto. Da qui in poi il nulla totale.

Il Comune di Riva di Solto ha subito lanciato l’allarme anche tramite la pagina Facebook del paese, spiegando che il 52enne al momento della scomparsa indossava una tuta blu e un paio di scarponcini da montagna.

La macchina operativa delle ricerche si è subito messa in moto: tecnici del Soccorso Alpino e Vigili del Fuoco di Bergamo, Clusone e Lovere hanno lavorato per quattro giorni consecutivi. Sul posto hanno operato anche i sommozzatori provenienti da Milano.

Le ricerche di Paris si sono concentrate sia nei boschi della zona che nelle aree del lago, ma purtroppo del 52enne non è stata trovata alcuna traccia.

leggi anche
Renato Paris
Le ricerche
Cani molecolari a Riva di Solto per cercare Renatino, disperati i familiari

Molti sono stati anche i volontari del paese, uomini e donne, che hanno messo in campo le loro forze con la speranza di ritrovare sano e salvo il loro compaesano.

Le operazioni di ricerca sono state sospese nel pomeriggio di sabato 6 giugno.

Le indagini sul giallo di Riva di Solto le stanno conducendo i carabinieri della compagnia di Clusone.

Il comune del Sebino chiede massima collaborazione: chiunque venga a conoscenza anche solo di un dettaglio utile si deve rivolgere immediatamente alle forze dell’ordine.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI