BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il bergamasco Stefano Montanari dirigerà il primo concerto “vero” post epidemia

Sul palco ci saranno 13 musicisti dell'orchestra I Pomeriggi Musicali.

Questa volta è vero: la musica riparte e con essa cresce la speranza di un futuro “più normale”. Sarà Stefano Montanari, violinista di Nembro, a dirigere il primo concerto post epidemia. La musica dal vivo riparte dalla classica: nella notte tra il 14 e il 15 giugno il teatro Dal Verme di Milano riaprirà le porte. Sul palco ci saranno 13 musicisti dell’orchestra I Pomeriggi Musicali.

In repertorio ci saranno le Quattro Stagioni di Vivaldi suonate alla barocca “con gli strumentisti in piedi distanziati ma senza mascherine, lasciate in quinta”, si legge su l’inserto “Milano Spettacoli” de La Repubblica di venerdì 5 Giugno. Quaranta minuti di musica, senza pericolo di assembramento.

Dopo Milano, Montanari e l’orchestra faranno tappa in altre città. Venerdì 19 giugno, alle 21, sarà la volta dell’Auditorium Modernissimo di Nembro, luogo centro della epidemia italiana, dove il musicista risiede con la moglie Stefania Trovesi, anch’essa violinista.

“Pare un miracolo che si parli di musica eseguita e non solo di distanza tra i leggii” ha dichiarato Montanari.

Tutta la famiglia, compreso il leggendario Gianluigi Trovesi, padre di Stefania, si è già spesa a favore del proprio territorio durante i momenti più buoi dell’emergenza, suonando lo scorso 12 aprile a Nembro in occasione della celebrazione della messa pasquale.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.