Cisano, con la bici sbanda e cade in un fosso: morto un uomo - BergamoNews
La tragedia

Cisano, con la bici sbanda e cade in un fosso: morto un uomo

L'incidente nella mattinata di venerdì 5 giugno: inutile l'intervento degli uomini del 118 che hanno raggiunto il posto con l'elisoccorso

Un anziano di 76 anni ha perso la vita nella mattinata di venerdì 5 giugno in via Milano, a Cisano Bergamasco. Ancora non è chiaro se a ucciderlo sia stata la caduta dalla bici che stava guidando oppure un malore.

L’uomo, Giorgio Maggioni residente a Merate, stava percorrendo la strada provinciale intorno alle 10.30 quando è stato visto sbandare e poi cadere nel piccolo fosso che costeggia la carreggiata, profondo poco più di mezzo metro.

Alcuni passanti hanno visto la scena e subito allertato i soccorsi, che poco dopo hanno raggiunto il luogo dell’incidente con un’ambulanza del 118 e l’elisoccorso. Per il 76enne, però, non c’è stato niente da fare: l’uomo è deceduto sul posto.

I carabinieri di Cisano sono ora al lavoro per stabilire le cause della morte.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it