BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Zona rossa, Bonometti sentito dai pm come persona informata sui fatti

Il presidente di Confindustria Lombardia in procura a Bergamo

Anche Marco Bonometti, presidente di Confindustria Lombardia, è stato ascoltato come persona informata sui fatti dai magistrati di Bergamo che indagano sulla gestione dell’emergenza Coronavirus. Lo riporta Rai News.

Stando a quanto ricostruito, Bonometti avrebbe varcato i cancelli di piazza Dante passando da un ingresso secondario, per mantenere un più altro riserbo sulla sua audizione. In particolare, i pm gli avrebbero chiesto se ci siano o meno state pressioni dal mondo dell’industria sulla mancata istituzione della zona rossa in Valle Seriana. Bonometti avrebbe negato le pressioni, pur confermando la contrarietà degli industriali.

Nei giorni scorsi, anche il governatore della Lombardia Attilio Fontana aveva negato di aver ricevuto pressioni, mentre il procuratore facente funzione Maria Cristina Rota aveva dichiarato pubblicamente che l’istituzione di una zona rossa “risulta essere una decisione governativa”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.