BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sofia Goggia riprende gli allenamenti dopo l’infortunio

A distanza di quattro mesi dalla frattura del braccio sinistro, la 27enne di Astino ha preso parte allo stage organizzato dalla Nazionale

Giugno tempo di programmazione, ma anche di ripartenza per gli sciatori italiani.

Dopo quasi tre mesi di stop a causa dell’emergenza Coronavirus, gli azzurri hanno rimesso gli sci ai piedi sulle nevi dello Stelvio che ospiterà sino al 15 giugno il primo stage stagionale.

Annullata la tradizionale trasferta in Argentina, la formazione tricolore ha ripreso le attività in occasione della festa della Repubblica, data che è coincisa con il ritorno di Sofia Goggia.

Superato l’infortunio al braccio sinistro, la 27enne di Astino ha avuto modo di svolgere alcuni esercizi assieme alle rappresentanti del gruppo elitè e alle ragazze della squadra A, ritrovando così dopo quasi quattro mesi le consuete sensazioni.

Accompagnate da uno splendido sole, le atlete hanno avuto modo di allenarsi insieme ai velocisti della nazionale maschile orfani di Dominik Paris, alle prese con la riabilitazione dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

Reduci dalla preparazione in palestra, Mattia Casse e compagni hanno avuto modo di inaugurare la stagione 2020-2021 con una serie di allenamenti che, a differenza delle colleghe, si concluderà il prossimo 12 giugno.

Discorso infine per il trio orobico composto da Matteo Bendotti, Filippo Della Vite e Alessandro Pizio che, insieme ai ragazzi della nazionale juniores, termineranno la loro permanenza nella località alpina il 10 giugno.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.