Quantcast
Da Miami, prima volta all'aeroporto di Bergamo per il Boeing 787 800 Dreamliner - BergamoNews
Orio al serio

Da Miami, prima volta all’aeroporto di Bergamo per il Boeing 787 800 Dreamliner

Il volo è stato organizzato per consentire il rimpatrio dagli Usa di cittadini italiani, europei e di altri Paesi

Mercoledì 3 giugno il Boeing 787 800 Dreamliner ha fatto scalo per la prima volta all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio. L’aeromobile, con livrea della compagnia aerea Air Europa, è partito da Miami e, dopo avere fatto scalo a Madrid, è atterrato alle 13 locali a Bergamo.

Il volo è stato organizzato per consentire il rimpatrio dagli Usa di cittadini italiani, europei e di altri Paesi.

Il B787 800 Dreamliner ha un raggio operativo di 14.700 km, ha consumi di carburante ridotti del 20%, producendo il 20% in meno di emissioni di biossido di carbonio.

Dei 163 passeggeri arrivati con il B 787 800 Dreamliner di Air Europa, configurato con 296 posti di cui 22 in classe business, 34 hanno concluso il loro viaggio all’Aeroporto di Bergamo, e 129 hanno proseguito con aeromobili di altre compagnie aeree London Stansted, Mumbay, Kiev, Minsk.

Ai passeggeri in arrivo è stato applicato il protocollo previsto per i controlli sanitari, con controllo di temperatura a mezzo termoscanner.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
aereo controlli enav
Mercoledì mattina
Aereo sfreccia nei cieli di Bergamo: controlli per la sicurezza in volo
sanga orio
Aeroporto, il presidente sanga
“Orio sempre aperto per i voli della speranza, ora ripartiamo davvero, in sicurezza”
vava orio
Orio al serio
Aeroporto, le nuove raccomandazioni in inglese e bergamasco del Vava77
aeroporto bergamo caravaggio
Non tutti ancora
Aeroporto Bergamo: col 1° Luglio si aggiungono tanti voli
aereo blue panorama
Con blue panorama
Dal 23 ottobre si vola da Bergamo al Senegal
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI