Quantcast
Ansia e stress dovuti al Covid? Apre lo sportello “GestiAmo Emozioni” - BergamoNews
Treviglio

Ansia e stress dovuti al Covid? Apre lo sportello “GestiAmo Emozioni”

Sono molte le situazioni che l’attuale pandemia sta determinando e che possono creare stress e difficoltà, causando anche numerosi accessi al Pronto Soccorso per disagi psicologici o psichiatrici.

L’Asst Bergamo Ovest, in questo periodo di forte stress dovuto alla Pandemia da Covid 19, ha attivato uno sportello per la presa in carico del disagio emotivo dei cittadini del territorio.

Il periodo doloroso che abbiamo vissuto e che stiamo continuando a vivere a causa della pandemia, ha sollecitato tutti anche da un punto di vista psicologico. Molte sono, infatti, le situazioni che l’attuale pandemia sta determinando e che possono creare stress e difficoltà, causando anche numerosi accessi al Pronto Soccorso per disagi psicologici o psichiatrici.

Il Dipartimento Salute Mentale e dipendenze ha così attivato uno Sportello chiamato GestiAmo Emozioni, inserendo un cuore rosso nel titolo per sottolineare la passione con cui i professionisti coinvolti, psicologi, medici psichiatri, neuropsichiatri infantili, assistenti sociali, si siano messi a disposizione del territorio per prendere in carico i cittadini bisognosi di assistenza.

Per prendere appuntamento con lo sportello basta una telefonata allo 0363/424374 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13 e dalle ore 14 alle 15.30) ed entro 2 giorni gli interessati saranno richiamati da uno specialista che concorderà le prime azioni da condividere.

Questi i sintomi e le situazioni gestite dallo sportello:

· stress legato ad una situazione di isolamento e costrizione al domicilio;
· problemi relazionali legati alla convivenza stretta e forzata con familiari o altre persone;
· paura di essere contagiati e/o contagiare altre persone;
· timori per la propria salute per chi è stato colpito dalla malattia;
· ricordi e esperienze traumatiche legate al ricovero in isolamento in ospedale;
· difficoltà a gestire situazioni problematiche con bambini, adolescenti o con persone fragili (anziani, disabili, ecc.);
· dolore per la perdita improvvisa di persone care, spesso senza la possibilità di essere stati loro vicini;
· preoccupazioni per la propria situazione economica e condizioni di lavoro.

leggi anche
luca viscardi
Mr gadget
L’App di Immuni? Luca Viscardi spiega come scaricarla facilmente
mattarella tenaris
Cavalieri della repubblica
Lotta al Covid: Mattarella premia medico e operaio bergamaschi
cartello lombardia emilia romagna
Viaggi e non solo
Mercoledì 3 giugno, l’Italia riapre: cosa si può e cosa non si può fare
Coronavirus Areu
La testimonianza
Gravi deficit neurologici da Covid: “La ripresa è faticosa, vi prego state attenti”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it