Quantcast
Carrara, Tremaglia, Merigo: "Stretta su Bergamo soffoca cittadini e attività" - BergamoNews
No bevande dopo le 18

Carrara, Tremaglia, Merigo: “Stretta su Bergamo soffoca cittadini e attività”

Alessandro Carrara della Lega, Simone Merigo di Forza Italia, Arrigo Tremaglia di Gioventù Nazionale esprimono la loro contrarietà al nuovo regolamento comunale che limiterà nuovamente la somministrazione di bevande dopo le 18 in città.

“Apprendiamo con dispiacere e stupore la notizia del nuovo regolamento comunale che limiterà nuovamente la somministrazione di bevande dopo le 18 in città. I commercianti – dichiara Alessandro Carrara Consigliere Comunale Lega – sono stati già gravemente messi in difficoltà dall’emergenza Coronavirus, limitare ulteriormente le loro attività finché non saranno operative le nuove disposizioni per i dehors, significa penalizzarli ulteriormente. Non possiamo permetterci di indebolire ulteriormente il tessuto produttivo della nostra città, alcuni gestori sono davvero al limite e non sanno se riusciranno a superare i prossimi mesi”. 

“In queste settimane abbiamo assistito a dichiarazioni “anti movida”, da Sindaci come Sala e Gori, che incolpano i giovani degli assembramenti fuori dai locali” continua Arrigo Tremaglia, Presidente di Gioventù Nazionale Bergamo, movimento giovanile di Fratelli d’Italia “attacchi inopportuni, che per pochi individui irrispettosi, vanno a colpire un’intera generazione, che in questo momento ha bisogno di prospettive per il futuro, non di rimproveri per aver fatto un aperitivo all’aperto”.

Anche Forza Italia Giovani Bergamo, per voce del coordinatore provinciale Simone Merigo, si unisce al monito del centrodestra e ricorda: “Il Sindaco dovrebbe privilegiare la prevenzione e l’informazione piuttosto che una repressione tanto inutile quanto dannosa per i nostri commercianti che stanno faticosamente provando a ripartire. Ancora una volta la sinistra si manifesta come Stato nemico e non come Stato amico del cittadino, dell’impresa e del lavoro”.

leggi anche
famiglie povertà
Osservatorio cisl
Effetto lockdown: “La forbice sociale si allarga, metà delle famiglie italiane ha meno reddito”
Piazza Vecchia
Bergamo
Estivi, ecco il bando del Comune: 6 spazi in città, anche Piazza Vecchia
Cesvi Covid
Bergamo
Nasce il Comitato bergamasco anti Covid: artigiani e sindacati insieme per la sicurezza
confcooperative
Confcooperative
Pensare al futuro: la domanda d’innovazione che ci lascia l’emergenza Covid
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it