BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

San Vigilio, auto nel parcheggio appena realizzato e ancora chiuso: “Idioti”

Ignoti hanno rimosso la recinzione di cantiere: "La pavimentazione è di giovedì, se rovinato i costi di rifacimento saranno a carico della collettività".

Più informazioni su

Una recinzione provvisoria rimossa abusivamente per creare un varco che permettesse alle auto di passare e parcheggiare: succede anche questo in città alta, in via Cavagnis, ai piedi del Castello di San Vigilio. 

Lo spiazzo è stato sistemato recentemente ma, come ovvio che fosse data la recinzione, non era ancora pronto a svolgere la sua funzione di parcheggio.

Ma, evidentemente, qualcuno ha pensato di ricavarsi uno spazio auto esclusivo, seguito poi da altre decine.

Una scena che ha mandato su tutte le furie l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Bergamo Marco Brembilla: “La pavimentazione è stata realizzata giovedì – spiega – Qualche idiota ha pensato di rimuovere la recinzione di cantiere e parcheggiare. Sia chiaro che se è stato rovinato la colpa è di chi non rispetta le regole e viola i luoghi chiusi. Se rovinato i costi di rifacimento saranno a carico della collettività. Ripeto, idioti”. 

In un secondo momento l’assessore ha precisato: “Abbiamo le targhe dei trasgressori: l’impresa li denuncerà”. 

 

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.