La Treviolo-Paladina e il rischio idrogeologico, spunta una raccolta firme - BergamoNews
Il cantiere

La Treviolo-Paladina e il rischio idrogeologico, spunta una raccolta firme

L'ex sindaco di Valbrembo Bertrand Beltramelli (Ideali in Comune): "Servono delle contromisure in corso d'opera"

Prende sempre più forma, ma continua a far discutere il progetto della Treviolo-Paladina. A sollevare ulteriori perplessità sull’opera è l’ex sindaco di Valbrembo Gianleo Bertrand Beltramelli (lista ‘Ideali in Comune’): “Le preoccupazioni – spiega – sono principalmente di natura idrogeologica, per le quali sarebbe auspicabile un nuovo tavolo di confronto”.

L’ex sindaco chiede “un approfondimento serio del problema, che eviti in futuro allagamenti sulla lunga arteria a solo due corsie di marcia poste in trincea e in galleria 11 metri sotto il livello di campagna. Non oso immaginare – scrive Bertrand – quale paralisi provocherebbe alla circolazione l’interruzione del flusso di traffico da e per le valli Brembana e Imagna, non solo per un allagamento dovuto alle frequenti ‘bombe d’acqua’, ma anche per un eventuale e rilevante incidente stradale su quel lungo tratto in trincea e galleria a sole due corsie di marcia, senza alcuna rampa intermedia di sicurezza per una rapida evacuazione”.

Bertand Beltramelli fa sapere che “queste preoccupazioni sono state recentemente condivise da numerosi residenti nelle aree limitrofe al cantiere” e per questa ragione una petizione con raccolta firme è stata protocollata al sindaco Claudio Ferrini per adottare delle contromisure in corso d’opera.

leggi anche
  • I lavori in corso
    Tangenziale Sud, assemblea infuocata a Valbrembo (e la Provincia non si presenta)
    Tangenziale Sud, i lavori in corso
  • Il cantiere
    Treviolo-Paladina, c’è l’accordo per far ripartire i lavori
    I lavori sulla Treviolo-Paladina
  • L'appello di lobati
    “Paladina-Sedrina, opera strategica per lo sviluppo della Valle Brembana”
    Tangenziale Sud, i lavori in corso
  • 5 km di strada
    Treviolo-Paladina, il cantiere che il Covid non ha mai fermato
    treviolo paladina
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it