BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Treviolo-Paladina e il rischio idrogeologico, spunta una raccolta firme

L'ex sindaco di Valbrembo Bertrand Beltramelli (Ideali in Comune): "Servono delle contromisure in corso d'opera"

Prende sempre più forma, ma continua a far discutere il progetto della Treviolo-Paladina. A sollevare ulteriori perplessità sull’opera è l’ex sindaco di Valbrembo Gianleo Bertrand Beltramelli (lista ‘Ideali in Comune’): “Le preoccupazioni – spiega – sono principalmente di natura idrogeologica, per le quali sarebbe auspicabile un nuovo tavolo di confronto”.

L’ex sindaco chiede “un approfondimento serio del problema, che eviti in futuro allagamenti sulla lunga arteria a solo due corsie di marcia poste in trincea e in galleria 11 metri sotto il livello di campagna. Non oso immaginare – scrive Bertrand – quale paralisi provocherebbe alla circolazione l’interruzione del flusso di traffico da e per le valli Brembana e Imagna, non solo per un allagamento dovuto alle frequenti ‘bombe d’acqua’, ma anche per un eventuale e rilevante incidente stradale su quel lungo tratto in trincea e galleria a sole due corsie di marcia, senza alcuna rampa intermedia di sicurezza per una rapida evacuazione”.

Bertand Beltramelli fa sapere che “queste preoccupazioni sono state recentemente condivise da numerosi residenti nelle aree limitrofe al cantiere” e per questa ragione una petizione con raccolta firme è stata protocollata al sindaco Claudio Ferrini per adottare delle contromisure in corso d’opera.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.