Quantcast
Calderoli: "Ora il Governo risponda sulla mancata zona rossa in val Seriana" - BergamoNews
Il senatore di bergamo

Calderoli: “Ora il Governo risponda sulla mancata zona rossa in val Seriana”

"Per mesi abbiamo sostenuto che fosse competenza del Governo sulla base di quanto previsto della Costituzione e oggi lo sostiene la Procura di Bergamo"

Mancata zona rossa in val Seriana, il leghista di Bergamo Roberto Calderoli, vice presidente del Senato punta il dito contro il governo Conte: “Tra febbraio e inizio marzo abbiamo chiesto per settimane di istituire la zona rossa in Val Seriana, per mesi abbiamo sostenuto che fosse competenza del Governo sulla base di quanto previsto della Costituzione e oggi lo sostiene la Procura di Bergamo, che ringraziamo per quanto sta facendo, che finalmente ha messo un punto su questa vicenda”.

Da bergamasco, conclude “ora mi aspetto che chi deve rispondere della mancata zona rossa, con tutte le conseguenze drammatiche che ben conosciamo, ora ne risponda”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Il governatore Fontana in procura a Bergamo: contestato
Il pm rota
Inchiesta Covid in Val Seriana, la procura: “Zona rossa, decisione spettava al Governo”
Il governatore Fontana in procura a Bergamo: contestato
In procura a bergamo
Fontana ai pm: “Zona rossa? Nessuna pressione dal mondo economico”
Gallera
L'intervento
Zona Rossa, Carretta: “Fontana e Gallera hanno davvero fatto il possibile?”
Calderoli
Al senato
Election day: il Governo rischia e Calderoli, bocciato per 3 voti, s’arrabbia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI