BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Quei carri dell’esercito: primo sì alla Giornata in memoria delle vittime il 18 marzo

La Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati ha detto sì in modo unanime alla proposta trasversale. Ragion per cui sta diventando concreta l'istituzione di questa Giornata del ricordo.

Una Giornata nazionale in memoria delle vittime Coronavirus. Il 18 marzo.  La Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati ha detto sì in modo unanime alla proposta trasversale. Ragion per cui sta diventando concreta l’istituzione di questa Giornata del ricordo.

La proposta mette al centro quel 18 marzo, la prima indimenticabile notte dei carri militari a Bergamo per il trasporto fuori città delle salme delle vittime.

Si prevedono per quel giorno di ogni anno programmazioni dedicate delle emittenti radiotelevisive, attività formative specifiche in tutte le scuole di ogni ordine e grado, iniziative di ricordo e informazione in ogni territorio e la possibilità per ogni cittadino di devolvere una o più ore del proprio lavoro alle attività di ricerca scientifica in Italia.

Il testo della proposta approderà in Aula per il voto finale nelle prossime settimane.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.