BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Piscine Italcementi: “Ci prepariamo alla ripartenza, ma attendiamo la Regione”

Nessuna certezza ancora, come spiega Milvo Ferrandi, consigliere delegato di Bergamo Infrastrutture  

Alle piscine Italcementi di Bergamo (come in tutte le altre della Lombardia) si è in attesa delle decisioni della Regione per capire quando e come si potrà aprire al pubblico la struttura sportiva.

A spiegarci la situazione è Milvo Ferrandi, consigliere delegato di Bergamo Infrastrutture, società partecipata dal Comune: “La Regione aveva stabito che piscine e palestre lombarde sarebbero state chiuse fino al 31 di maggio. Sembra che le palestre siano in procinto di riparire, per le piscine ancora si è in attensa delle direttive”.

Direttive che dovranno contenere anche le misure precauzionali: “La capienza, le procedure di acesso, per esempio. Ancora noi non sappiamo nulla in merito”.

Ugualmente all’Italcementi sono iniziati i lavori di preparazione nella eventualità di una rapida riapertura per l’estate: “Dobbiamo essere pronti alla ripartenza – prosegue Ferrandi – perciò abbiamo scaricato l’acqua delle vasche esterne per verificare eventuali perdite e riparazioni delle tubature. Noi abbiamo tre tipologie di vasche: quella baby con le piastrelline dove vanno controllate le sigillature, quella dei tuffi con piastrelle del 1960 e l’olimpionica che è stata ristrutturata nel 2013-2014: ognuna ha bisogno di cure particolari ad hoc”.

Bisognerà poi capire il rapporto costi e introiti quando la struttura natatoria ripartirà, ma per ora importante è capire se ripartirà.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.