Quantcast
Piscine Italcementi: "Ci prepariamo alla ripartenza, ma attendiamo la Regione" - BergamoNews
Bergamo

Piscine Italcementi: “Ci prepariamo alla ripartenza, ma attendiamo la Regione”

Nessuna certezza ancora, come spiega Milvo Ferrandi, consigliere delegato di Bergamo Infrastrutture  

Alle piscine Italcementi di Bergamo (come in tutte le altre della Lombardia) si è in attesa delle decisioni della Regione per capire quando e come si potrà aprire al pubblico la struttura sportiva.

A spiegarci la situazione è Milvo Ferrandi, consigliere delegato di Bergamo Infrastrutture, società partecipata dal Comune: “La Regione aveva stabito che piscine e palestre lombarde sarebbero state chiuse fino al 31 di maggio. Sembra che le palestre siano in procinto di riparire, per le piscine ancora si è in attensa delle direttive”.

Direttive che dovranno contenere anche le misure precauzionali: “La capienza, le procedure di acesso, per esempio. Ancora noi non sappiamo nulla in merito”.

Ugualmente all’Italcementi sono iniziati i lavori di preparazione nella eventualità di una rapida riapertura per l’estate: “Dobbiamo essere pronti alla ripartenza – prosegue Ferrandi – perciò abbiamo scaricato l’acqua delle vasche esterne per verificare eventuali perdite e riparazioni delle tubature. Noi abbiamo tre tipologie di vasche: quella baby con le piastrelline dove vanno controllate le sigillature, quella dei tuffi con piastrelle del 1960 e l’olimpionica che è stata ristrutturata nel 2013-2014: ognuna ha bisogno di cure particolari ad hoc”.

Bisognerà poi capire il rapporto costi e introiti quando la struttura natatoria ripartirà, ma per ora importante è capire se ripartirà.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
ordinanza no piscine palestre
Dal 18 maggio
Firmata l’ordinanza in Lombardia: non aprono ancora piscine e palestre
andrea tremaglia
Il consigliere tremaglia
“Stadio, palaghiaccio, palasport e piscine: Palafrizzoni ha ceduto lo sport ai privati”
Generico
Bergamo
Piscine Italcementi a rischio chiusura? L’assessore: “No, c’è l’interesse di un privato”
Piscine di briolo
Nuova ordinanza
Coronavirus, Regione Lombardia: lunedì si aprono palestre e piscine
nuoto piscina
Oggi, 1° giugno
Da Alzano a Seriate: le piscine bergamasche riaprono con gradualità
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI