BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’abbraccio all’Italia delle Frecce Tricolori che volano con l’MB-339 di Leonardo

Un tour di 5 giorni - 21 città sorvolate per un #AbbraccioTricolore che segnerà la storia.

“La nostra bandiera è simbolo di unità: da lunedì 25 maggio le Frecce Tricolori la disegneranno ogni giorno nel cielo italiano, sorvolando tutte le regioni. Sarà un grande abbraccio agli italiani che si chiuderà a Roma il 2 giugno per la Festa della Repubblica”.

Così il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini annuncia su Twitter un tour di 5 giorni – 21 città sorvolate per un #AbbraccioTricolore che segnerà la storia.

Il tour si chiuderà simbolicamente con il sorvolo di Roma il 2 giugno per la Festa della Repubblica. Quest’anno non ci sarà nella Capitale a causa dell’emergenza coronavirus, la tradizionale parata ai Fori Imperiali ma sarà deposta una corona di alloro all’Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La Pattuglia Acrobatica Nazionale effettuerà, a partire dal 25 maggio, una serie di sorvoli, toccando tutte le regioni italiane e abbracciando simbolicamente con i fumi tricolori tutta la Nazione, in segno di unità, solidarietà e di ripresa. Si parte da Trento, Codogno, prima zona rossa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il Paese, Milano, Torino e Aosta. Il 26 maggio tocca a Genova, Firenze, Perugia e L’Aquila, mercoledì 27 Cagliari e Palermo, mentre giovedì 28 Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso. Venerdì 29 Frecce su Loreto, dove ha sede l’omonimo santuario della Madonna protettrice dell’Arma Azzurra, Ancona, Bologna, Venezia e Trieste.

L’MB-339 COSTRUITO IN LOMBARDIA DA LEONARDO

Leonardo è impegnata da anni al fianco delle Forze Armate nello sviluppo delle soluzioni tecnologiche più avanzate. Obiettivo di questa proficua collaborazione è determinare la migliore risposta alle esigenze di prodotto e promuovere l’eccellenza industriale e militare del nostro Paese. La tradizione acrobatica di altissimo livello espressa dalle Frecce Tricolori, che volano con l’MB-339 di Leonardo (Costruito e realizzato a Venegono – in provincia di Varese), rappresenta il prestigio dell’Italia in campo aeronautico. Insieme alle capacità uniche dei piloti della Pattuglia, consente la massima integrazione uomo-macchina regalando uno spettacolo che rende l’Italia famosa nel mondo. Un grande successo commerciale, l’MB-339 è stato acquistato da nove Forze Aeree (Italia, UAE, Perù, Argentina, Malesia, Nuova Zelanda, Ghana, Eritrea, Nigeria) ed è impiegato dal 2010 dagli Al Fursan “The Knights”, la pattuglia acrobatica degli Emirati Arabi Uniti. Il nuovo M-345 di Leonardo (Costruito e realizzato anch’esso a Venegono, realizzato in Lombardia, ha di recente raggiunto l’importante traguardo della certificazione e sarà anche il nuovo velivolo delle Frecce Tricolori”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.