BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dimesso l’ultimo paziente dall’ospedale da campo: sarà ambulatorio per i controlli

Una rapida riconversione degli spazi per il follow-up dei pazienti Covid dimessi: attivo almeno fino a fine luglio, forse fino all'inizio del prossimo anno.

Più informazioni su

Con la dimissione dell’ultimo paziente e l’uscita di scena del personale di Emergency (da martedì), l’ospedale da campo dell’Ana alla Fiera di Bergamo può iniziare la sua trasformazione in ambulatorio dedicato ai controlli per i malati Covid in uscita dall’ospedale Papa Giovanni XXIII.

Il presidio nato per alleggerire la situazione degli ospedali bergamaschi in piena emergenza, quando le terapie intensive erano al completo e il sistema sanitario vicino al collasso, ha così terminato la sua funzione primaria ma non per questo perderà di importanza.

Gli spazi, realizzati a tempo record nel giro di una settimana dagli alpini e da un esercito di volontari, saranno tutti a disposizione dell’attività di follow-up post-dimissione, sempre sotto la direzione dell’Asst Papa Giovanni XXIII: basterà una facile riconversione e l’ospedale da campo diventerà presto centro ambulatoriale, almeno fino a fine luglio, anche se non è esclusa una proroga fino a inizio 2021. 

Saranno necessari alcuni aggiustamenti, ma la struttura è organizzata in modo molto flessibile: i macchinari di terapia intensiva, comunque, non traslocheranno perchè l’attenzione rimane altissima e in caso di una nuova ondata di contagi l’ospedale da campo sarebbe così prontissimo a tornare di nuovo preziosissimo presidio anti-Covid.

 

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.