BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Val Seriana, fototrappole per scovare chi abbandona rifiuti: multe da 500 euro

Due persone già individuate a Nembro e Pradalunga grazie ai controlli sul territorio

Il Corpo di Polizia Locale Unione Insieme sul Serio (che presidia sei comuni della Val Seriana) ha avviato un attento controllo del territorio in merito all’abbandono dei rifiuti.

Nello specifico l’Unità RadioMobile a seguito del ritrovamento nei Comuni di Nembro e Pradalunga di un ingente quantitativo di rifiuti ha indagato per risalire agli autori, i quali sono stati successivamente identificati e sanzionati: i due avevano abbandonato nel rispettivi territori sacchi contenenti materiale di scarto proveniente dalle loro abitazioni a seguito di sgombero.

Contemporaneamente l’Unità di polizia amministrativa ha iniziato nei Comuni dell’Unione un’attività di controllo del conferimento rifiuti in seguito alle segnalazioni dalle amministrazioni smaltimenti irregolari.

In questi giorni verranno inoltre installate le fototrappole nei punti sensibili dell’Unione.

Le sanzioni per l’abbandono dei rifiuti arrivano fino a 500 euro e possono sfociare anche in reati penali a seconda del rifiuto abbandonato.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.