BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lombardia, curva dei contagi in calo: il rischio passa da moderato a basso

Lo ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro. Soddisfatto il presidente della Regione Fontana: "Ma non abbassiamo la guardia"

“La curva è in calo”. Lo ha detto il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, nel punto stampa all’Iss sull’andamento dell’epidemia. La vera notizia riguarda la Lombardia: il trend è in calo. L’indice RT in Lombardia è infatti pari a 0,51, in discesa rispetto all’ultima rilevazione che faceva segnare 0,62. Il livello di rischio passa così da moderato a basso.  Buone notizie anche per i picchi momentanei che si erano verificati in Umbria e in Molise, che sono presto rientrati.

“La Lombardia ha un netto trend in calo, quotidianamente c’è un decremento molto significativo di casi. Però non possiamo escludere un incremento nelle prossime settimane anche se non si tratta di una pagella settimanale delle regioni”.

E il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana ha subito espresso “soddisfazione per il dato diffuso dall’ISS: un primo passo avanti verso la tanto auspicata ‘nuova normalità’ e un premio alla volontà dei lombardi, cui va il mio ringraziamento, che hanno rispettato le regole”.

Guai però “ad abbassare la guardia e a pensare che il virus sia stato sconfitto. Non è così, proseguiamo nei comportamenti virtuosi per non vanificare gli sforzi fin qui fatti”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.