Spinone, donna investita mentre porta a spasso il cane: grave - BergamoNews
Giovedì mattina

Spinone, donna investita mentre porta a spasso il cane: grave

L'incidente in via Manzoni, sul posto l'elisoccorso

Una donna di 53 anni è stata investita da un’auto giovedì mattina a Spinone al Lago, in via Manzoni.

Secondo una prima ricostruzione pare stesse camminando lungo la strada con il cane al guinzaglio, dando le spalle alle automobili che viaggiavano, quando l’avrebbe investita una Fiat Punto guidata da un anziano che, al momento, pare non essersi reso conto dell’accaduto.

Sul posto è immediatamente giunta un’ambulanza della Croce Blu di Lovere per prestare alla donna le prime cure. Si è reso necessario anche l’intervento del l’elisoccorso di Brescia, che ha trasportato la 53enne all’ospedale Niguarda di Milano. L’intervento è scattato in codice rosso (quindi massima urgenza) ma la donna non sarebbe in pericolo di vita.

L’esatta dinamica dell’incidente è al vaglio dei carabinieri di Casazza, guidati da comando di Clusone, presenti sul posto dell’incidente.

Più informazioni
leggi anche
  • Giovedì mattina
    Scontro tra auto e moto ad Arcene: 66enne in condizioni gravissime
    Incidente Arcene
  • L'arresto
    Accusato di rapine a un minore e a una donna di Fara Gera d’Adda, 31enne va in cella
    carabinieri fara gera d'adda
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it