BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La famiglia Cerea propone pizza e grigliate a bordo piscina per l’estate

Il progetto si chiama DaV Cantalupa e verrà proposto nella stupenda cornice della dimora di Da Vittorio a Brusaporto

Pop è la parola chiave per l’open air di Da Vittorio: nasce DaV Cantalupa, la proposta a bordo piscina che accoglierà gli ospiti nella cornice raffinata ed elegante degli spazi esterni della Dimora.

“E quindi uscimmo a riveder le stelle” è la sintesi perfetta da cui è nato DaV Cantalupa, dopo il buio dei mesi scorsi, per sentirsi di nuovo assieme e gustare una convivialità che mancava da tempo.
Usciti dalla “natural burella” del Covid-19, da mesi di reclusione domestica e di misure restrittive, ora c’è desiderio di aria, di cielo, dei profumi della natura, di brezza estiva. È con queste sensazioni che DaV Cantalupa, la nuova creatura del Gruppo Da Vittorio, intende accogliere i suoi ospiti. Un’iniziativa che vuol far riassaporare non solo la bontà della proposta gastronomica della famiglia Cerea ma, soprattutto, la bellezza di riappropriarsi, in rilassante sicurezza, di spazi di condivisione.

DaV Cantalupa è un progetto di riscoperta di culture legate al cibo di tradizione, al territorio, alle migliori materie prime bergamasche e nazionali.

La piscina della Cantalupa, a Brusaporto
Da Vittorio

Dall’1 giugno fino al 30 settembre, DaV Cantalupa proporrà un menu dove pizza e BBQ saranno i protagonisti indiscussi. La pizza, grande novità della proposta, è il piatto popolare per eccellenza, tra i più amati al mondo. Sana, genuina, realizzata con le migliori materie prime, quella di DaV Cantalupa, nell’interpretazione del team di cucina di Da Vittorio, sarà la celebrazione del Made in Italy. Ma anche la griglia continua a esercitare il suo fascino, con i carboni, la brace, i profumi: sarà possibile scegliere tra filetto di vitello o di manzo, cube roll di Wagyu, galletto di Bresse o le costate. I tagli migliori e più gustosi, per una esperienza semplice, dai sapori decisi e autentici.

Il wine pairing prevedere bollicine italiane ed estere, insieme a una piccola selezione di vini rossi per accompagnare le carni…Per i grandi estimatori della birra non mancheranno alcune intriganti e gustose qualità.

La famiglia Cerea devolverà l’intero incasso della serata inaugurale all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, al quale è vicina fin dall’inizio dell’emergenza Covid-19.

Da Vittorio a Brusaporto, l'esterno
Da Vittorio

DaV Cantalupa sarà aperto su prenotazione tutti i giorni dalle ore 19.30 alle 23.00, il sabato e la domenica anche a pranzo, dalle 12.30 alle 14.30. La capacità ricettiva è di 70 persone.

Massimo rispetto delle norme di sicurezza in termini di distanziamento e sanificazione: gel igienizzante sarà distribuito all’ingresso a tutti i clienti.

La famiglia Cerea, intanto, sta pian piano riaprendo tutti i suoi locali sparsi in Italia e nel mondo: da Bergamo a Monza, da Shanghai a St. Moritz.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.