BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

CISL pensionati informa

Informazione Pubblicitaria

Notiziario Cisl, il punto della segreteria: “Ripensare la medicina territoriale”

Ecco i contenuti del nuovo notiziario FNP Cisl

Più informazioni su

Il punto della Segretaria

“Medicina territoriale lasciata sola, modello da ripensare”: Caterina Delasa spiega perché il modello della sanità lombarda è da ripensare

 

Fase 2: la CISL riapre le sedi

Il 18 maggio, come previsto per la fase 2 dal decreto del governo, anche CISL ha riaperto sedi e uffici, finora raggiungibili via telefono e mail. Anche FNP riapre gli uffici e si prepara alla campagna Fiscale

 

Caregiver, serve una legge di tutela

È femmina nell’85% dei casi; l’età più rappresentata è quella tra i 50 e i 55 anni; quasi sempre dipendente a tempo pieno e assiste solitamente la madre. È l’identikit del “caregiver” che emerge dallo studio “Caregiver e Covid-19” effettuata dalla “Associazione per la ricerca Sociale”, con il contributo di FNP CISL.

Un lavoratore su tre è “caregiver”, ovvero si occupa di un familiare in condizioni di bisogno. Spesso, chi lo fa è obbligato a ricorrere al “fai da te”, ovvero ritagliare ore se non minuti al lavoro e al tempo libero per potersi occupare del figlio malato o del genitore non autosufficiente.

A Bergamo, questo esercito si può facilmente stimare in 170.000 persone, lavoratori dipendenti, maschi e femmine che, ognuno con fatica, si occupano di uno o più familiari.

 

Assegno sociale: a chi spetta e quali importi per il 2020.

L’assegno sociale è una prestazione a favore di persone in età avanzata che hanno una situazione di bisogno, ma il limite d’età per averne diritto è cambiato nel tempo. Prima del 2012 veniva corrisposto ai 65 anni, ma per il crescere dell’aspettativa di questa soglia cambia via via e oggi è di 67 anni. Ne hanno diritto i cittadini italiani e chi risiede in Italia da almeno dieci anni.

L’assegno sociale 2020 è di 459,83 euro. Sono previsti dei limiti di reddito per richiederlo. Nel conteggio dei redditi da considerare rientrano eventuali pensioni di guerra, assegni alimentari, stipendi o redditi da terreni.  Sopra i 65 anni, ad alcune condizioni, è prevista la maggiorazione sociale e le regole sono poi leggermente diverse per chi godeva già di un contributo per invalidità civile.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.