Bergamo

Nuovi orari e più messe: lunedì riaprono cimitero monumentale e chiesa

Tutte le novità a partire da lunedì 18 maggio

Lunedì 18 maggio riapre il cimitero monumentale di Bergamo. L’annuncio è arrivato dall’assessore ai Servizi cimiteriali Giacomo Angeloni. Era chiuso da mercoledì 11 marzo.

Per la riapertura cambiano gli orari: si potrà entrare nel cimitero tutti i giorni (anche il mercoledì pomeriggio) dalle 8 alle 19. “Questa novità era un obiettivo dell’amministrazione già prima dell’emergenza – spiega Angeloni -, ora inizieremo la sperimentazione e valuteremo se confermare questa nuova tipologia di orari”.

Dei cartelli appesi in tutto il cimitero e una voce dagli altoparlanti ricorderanno ai visitatori di mantenere le distanze ed evitare gli assembramenti. L’ingresso, invece, verrà consentito solo dal cancello Ovest, mentre l’uscita è stata prevista dal cancello Est. Ovviamente la mascherina sarà obbligatoria. Il compito di misurare la temperatura sarà affidato ai guardiani.

Per anziani e disabili, gli ingressi con l’auto saranno limitati solo al mercoledì e al venerdì pomeriggio, dalle 14 alle 18. Non ci sarà il servizio navetta, con il quale pare impossibile garantire la sicurezza.

Lunedì riapre anche la chiesa di Ognissanti, che nei giorni scorsi, dopo aver ospitato centinaia di bare durante l’epidemia, ha subito un’accurata sanificazione all’ambiente e all’impianto di condizionamento: “Verrà aperta seguendo rigorosamente gli orari del cimitero – sottolinea Angeloni -, ma cambierà la capienza: permetteremo di entrare a non più di 70 persone per volta, sedute due per ogni banco che verrà sanificato dopo ogni celebrazione”.

leggi anche
chiesa del cimitero di bergamo
Emergenza coronavirus
Dopo oltre 40 giorni senza bare la chiesa del cimitero di Bergamo

Saranno previste più messe: il sabato, oltre alle due delle 8.15 e delle 15.30, si aggiunge quelle delle 17; la domenica celebrazioni alle 9, alle 10.30, alle 15.30 e alle 17.

Non ci sarà più il vincolo di quindici persone per ogni funerale. Oltre alla chiesa di Ognissanti il Comune di Bergamo ha adibito un’area, sulla sinistra poco dopo l’ingresso del cimitero, per celebrare altri funerali all’aperto (meteo permettendo).

Cancelli aperti anche ai cimiteri di Colognola-Azzano San Paolo e di Grumello Al Piano-Lallio: il primo verrà aperto già lunedì 18, mentre per entrare nel secondo i parenti dei defunti dovranno attendere martedì 19 maggio.

“A garantire i tanti controlli che serviranno, oltre ai guardiani del cimitero ai quali va il mio grande grazie per l’impegno che hanno messo nel loro lavoro durante il periodo più difficile, ci saranno i volontari di BergamoXBergamo” spiega l’assessore Angeloni. Che poi rivolge un appello ai bergamaschi: “I cimiteri tornano ad essere aperti regolarmente, quindi sarebbe bene evitare di assembrarsi agli ingressi tutti insieme già lunedì mattina. Chi può – continua – cerchi di andare martedì, mercoledì o giovedì”.

Infine una nota di servizio sui mezzi pubblici: gli autobus della Linea C di Atb, quelli che transitano davanti al cimitero monumentale, torneranno a viaggiare con una cadenza di 10 minuti.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI