BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Seriate a Treviglio, si svuotano le terapie intensive degli ospedali

Un altro indicatore del fatto che i giorni più bui sono alle spalle, anche se è proprio questo il momento di non abbassare la guardia

Si svuotano le terapie intensive degli ospedali bergamaschi: un altro indicatore del fatto che i giorni più bui dell’epidemia sono alle spalle, anche se è proprio questo il momento di non abbassare la guardia.

All’ospedale Papa Giovanni di Bergamo sono state in terapia intensiva fino a 100 persone circa, tutte contagiate dal virus: oggi sono una trentina o poco più.

Da giovedì, invece, non ci sono pazienti Covid nelle terapie intensive delle Asst Bergamo Est e Ovest. Nelle strutture dell’azienda che fa capo all’ospedale Bolognini di Seriate, si era arrivati fino a 27 malati in rianimazione, in quella che fa capo a Treviglio 17.

All’Humanitas Gavazzeni di Bergamo si è sotto le dieci unità. Nel pieno dell’emergenza si era arrivati a 33.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.