BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Parco Avventura di Torre Boldone, il Tar conferma “La Top Tower è da spostare”

Respinto il ricorso e già avviate le pratiche per lo spostamento. Soddisfatto l'ex consigliere di minoranza Ronzoni, che aveva sollevato la questione: "Abbiamo ristabilito la legittimità del rispetto delle regole"

Il Tribunale amministrativo regionale ha confermato che il Parco Avventura dovrà spostare la sua Top Tower in quanto “Troppo vicina al cimitero perché non rispetta i 50 metri di distanza minimi previsti dalla Legge”.

Il caso era esploso l’estate scorsa con la denuncia delle minoranze dopo la segnalazione di un cittadino che aveva fatto presente uno ‘sforamento’ di circa 2,20 metri della torre adrenalinica del bungee jumping, 20 metri d’altezza, all’interno del Parco Avventura di via Foscolo, inaugurato un paio di anni fa su un’area verde da oltre 14mila metri quadrati.

Una modifica che potrebbe costare caro alle casse del parco: più o meno 50mila euro, secondo le stime effettuate dai responsabili stessi, che hanno già avviato le pratiche per l’operazione e a breve dovrebbero portarla a termine.

“Tra noi e il Comune di Torre Boldone c’è stato pieno dialogo e piena collaborazione attorno a questa vicenda – aveva dichiarato Andrea Giacompolli, socio della Parco Avventura Bergamo Srl – . La loro non è una scelta contro il parco, ma una scelta in via precauzionale per evitare ogni tipo di problema”  finalizzata “alla protezione della collettività per ragioni di tipo igienico-sanitario” e “alla tutela del silenzio, del decoro e del luogo di culto” ricorda l’ordinanza.

Soddisfatto per il verdetto del Tar l’ex consigliere di minoranza Alberto Ronzoni, che aveva sollevato la questione: “Abbiamo solo fatto rilevare un illecito edilizio del quale il Comune non si era accorto e con questa sentenza abbiamo ristabilito la legittimità del rispetto delle regole”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da AlberiTorreBoldone

    abusiva, ma intanto resta lì sotto gli occhi delle autorità…