BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Coronavirus, Twice Ps dona due automezzi al Comune di Scanzorosciate

Il sindaco Davide Casati: "Serviranno a rafforzare la presenza sul territorio di protezione civile e servizi sociali"

Ancora una donazione da parte di privati al Comune di Scanzorosciate per rafforzare i servizi ai cittadini durante la gestione dell’emergenza Coronavirus: una donazione di 53.838,60 euro è arrivata da Twice PS spa, azienda di produzione di componenti per veicoli industriali che ha sede a Scanzorosciate e uffici e stabilimenti anche in Germania e Gran Bretagna.

Il Comune, in accordo con l’azienda, ha deciso di destinare la somma all’acquisto di due veicoli; il primo, un Pick-Up da destinare alla Protezione Civile locale, mentre il secondo, un’utilitaria , sarà in uso ai servizi sociali del Comune per effettuare l’assistenza domiciliare.

“In queste settimane di emergenza – spiega il sindaco Davide Casaticiascuno di noi si è reso conto di quanto sia preziosa la rete di assistenza sul territorio, che per prossimità e capillarità è stata in grado di fornire sostegno ai cittadini, soprattutto a quelli più fragili, anziani e soli. Questa rete è composta dall’intreccio delle forze e delle risorse della Protezione Civile con i Servizi Sociali del Comune: i primi sono il braccio operativo, i secondi la cabina di regia che, grazie ad una profonda conoscenza delle singole situazioni, ha saputo convogliare gli aiuti in un modo straordinariamente efficace”.

La generosità di Twice PS grazie alla donazione dei due mezzi produrrà quindi i suoi benefici a lungo nella comunità di Scanzorosciate perché, conclude Casati “ci sono situazioni dove i bisogni proseguono anche oltre l’emergenza e riuscire a raggiungere, anche fisicamente, tutti questi cittadini è il primo step per rispondere alle loro necessità e non lasciarli soli”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.