Quantcast
Gallera: "Lanciamo la banca del plasma iperimmune", i primi risultati della cura - BergamoNews
Regione lombardia

Gallera: “Lanciamo la banca del plasma iperimmune”, i primi risultati della cura

La mortalità dei pazienti curati con il plasma iperimmune è scesa dal 15% al 6%, secondo la sperimentazione condotta dal Policlinico San Matteo di Pavia con l'Asst di Mantova su 46 pazienti

Regione Lombardia lancia la banca del plasma iperimmune. Lo ha annunciato l’assessore al Welfare Giulio Gallera durante la conferenza stampa di presentazione dei primi risultati della sperimentazione sulla “cura del plasma” nel trattamento dei pazienti Covid-19.

La mortalità dei pazienti curati con il plasma iperimmune è scesa dal 15% al 6%, secondo la sperimentazione condotta dal Policlinico San Matteo di Pavia con l’Asst di Mantova su 46 pazienti e presentata lunedì 11 maggio dalla Regione.

leggi anche
Coronavirus Areu Orio
I dati
Bergamo, i contagi tornano a salire: +50 nell’ultimo giorno, 11.791 in totale

“Da qui ai prossimi giorni, sulla base delle indicazioni dei nostri scienziati, sarà definito un protocollo per la donazione del sangue e del plasma – ha detto l’assessore Gallera -. Una volta definito inizieremo a fare la raccolta partendo dai tanti guariti che abbiamo”.

L’obiettivo, ha aggiunto l’assessore, è quello di “estendere in maniera ampia la sperimentazione su un numero importante di malati”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
medici
I lutti in bergamasca
Carlo e Magda, fratelli medici: storie e volti dei 30 caduti durante la pandemia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI