BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Coronavirus, Gori ai giovani: “Seguite le regole, niente leggerezze durante il weekend”

Il sindaco di Bergamo in un videomessaggio: "Ho l'impressione che la stiano prendendo un po' alla leggera. Fate la vostra parte, ognuno è vulnerabile"

Le immagini dei Navigli a Milano, tornati affollati per l’ora dell’aperitivo (con tanto di gente senza mascherina, tutt’altro che preoccupata dal rispettare il distanziamento sociale) hanno fatto il giro d’Italia e fatto infuriare il collega Beppe Sala.

Ora, in vista del weekend, anche il sindaco di Bergamo Giorgio Gori rivolge un appello ai cittadini, invitandoli alla prudenza e al rispetto delle regole. “I segnali di allentamento dell’attenzione e della prudenza ci sono” osserva Gori, che in un videomessaggio pubblicato su Facebook si rivolge in particolare ai giovani.

“Mi raccomando, niente leggerezze – le parole del sindaco -. La mascherina e le distanze sono obbligatorie. E non è consentito andare a spasso con gli amici. Lo dico soprattutto ai più giovani, che ho l’impressione la stiano prendendo un po’ alla leggera: ragazzi, il virus non guarda in faccia a nessuno, cercate di comportarvi da persone serie”.

Il videomessaggio

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.