Quantcast
Travolto da una scarica di sassi, muore dopo 5 mesi: lascia moglie e tre figli - BergamoNews
Schilpario

Travolto da una scarica di sassi, muore dopo 5 mesi: lascia moglie e tre figli

Esperto rocciatore e maestro di sci, Belingheri era stato ricoverato al "Manzoni" per poi essere trasferito all'ospedale ‘Briolini‘ di Gazzaniga. Lascia la moglie e tre figli.

È morto nel tardo pomeriggio di giovedì 7 maggio, all’ospedale Briolini di Gazzaniga, Bortolo Belingheri, 49enne di Schilpario rimasto coinvolto in un gravissimo infortunio sul lavoro il 16 dicembre 2019.

Come riporta Lario News, Belingheri stava installando delle reti paramassi a monte della Statale 36, tra Lecco e Abbadia Lariana quando era stato colpito da un scarica di sassi.

Esperto rocciatore e maestro di sci, Belingheri era stato ricoverato al “Manzoni” per poi essere trasferito all’ospedale ‘Briolini‘ di Gazzaniga. Lascia la moglie e tre figli.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
polizia
Valle imagna
Non rispetta le norme anti Coronavirus, multata e chiusa azienda di confezioni a Capizzone
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI