Quantcast
Coronavirus, fase 2: "Raccontaci l'emozione della prima uscita" - BergamoNews
Informazione Pubblicitaria

SCOTT Italia

L'iniziativa

Coronavirus, fase 2: “Raccontaci l’emozione della prima uscita” fotogallery

SCOTT chiede di raccontare con un vocale o una foto l’emozione della prima uscita, invitando a riassaporare questo momento con responsabilità

Inizia la fase 2 dell’emergenza Coronavirus. La curva dei contagi è diminuita e il lock-down è stato parzialmente allentato, ma bisogna stare attenti e osservare le restrizioni anti-contagio perchè la pandemia non è finita.

Da lunedì 4 maggio molti potranno tornare a uscire e avranno la possibilità di riassaporare la libertà con tutte le dovute cautele del caso. Sono stati mesi veramente difficili dove tutte le certezze si sono sgretolate e sciolte come neve al sole, le città sono cambiate, le comunità si sono impoverite e ogni tipo di commercio e business si è fermato. Questa lunga quarantena ci lascia però un insegnamento che è bene custodire con cura e saggezza: non dare mai più nulla per scontato.

Alla luce di questa drammatica esperienza, SCOTT invita a cercare di apprezzare ogni singola uscita sportiva, che sia un allenamento, una gita o una gara: la libertà è un bisogno e una necessità e oggi è arrivato il momento di riassaporarla con giudizio ed entusiasmo. Inoltre, chiede a tutti di raccontare l’emozione della propria prima uscita per condividerla con tutta la sua community.

Come fare?

1) Inviando un vocale whatsapp di massimo 10 secondi al numero 3351874918;
2) Inviando una foto sui canali social di SCOTT, mandando un messaggio al suo contact form oppure semplicemente postandola usando l’hashtag #ilsaporedellalibertà

I contributi più belli verranno condivisi sui canali di comunicazione SCOTT all’interno di un album fotografico e in un episodio speciale del podcast.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Tiziano e Caravaggio in Peterzano all'Accademia Carrara
Bergamo
Accademia Carrara: termina la mostra “Tiziano e Caravaggio in Peterzano”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI