• Abbonati
Bergamo

Riapre il mercato allo stadio, ingresso contingentato: 38 persone per volta fotogallery

In sintonia con le disposizioni di Regione Lombardia, i cittadini hanno potuto riprendere a fare acquisti in uno dei luoghi più cari di Bergamo.

Trentotto persone per volta così nella mattinata di sabato 2 maggio è stato riaperto al pubblico il mercato dello stadio.

In sintonia con le disposizioni di Regione Lombardia, i cittadini hanno potuto riprendere a fare acquisti in uno dei luoghi più cari di Bergamo. Nel piazzale di fronte alla Curva Sud erano presenti solo 19 banchi, quelli degli alimentari – ogni banco distanziato di 3 metri dall’altro – e l’ingresso è stato contingentato a 38 cittadini per volta.

A tutti all’ingresso è stata provata la temperatura corporea grazie ai volontari della Protezione civile che si sono resi disponibili. Verso le 10 la coda in ingresso è arrivata anche a 70 persone. Il sindaco Giorgio Gori ha fatto visita al mercato, fermandosi a raccogliere le opinioni di commercianti e cittadini.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Polemica sui giochi al Parco Suardi
Assessore al verde
Lunedì 4 maggio riaprono i parchi di Bergamo dalle 10 alle 19: tutte le limitazioni
mascherina per bambini covid 19
Dentro l'emergenza
Coronavirus e bambini, la mascherina diventa un gioco
Lovere piazza XIII martiri illuminata Coronavirus (foto Alfredo Stella)
Omaggio alle vittime del covid
Lovere, la piazza Tredici Martiri si illumina coi colori della bandiera
Lucia Azzolina
La denuncia
Coronavirus: “Gli studenti privatisti discriminati alla Maturità, non è giusto”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI