Quantcast
Individuati da un elicottero, due spacciatori arrestati con cocaina ed eroina - BergamoNews
A bariano

Individuati da un elicottero, due spacciatori arrestati con cocaina ed eroina

Vano il loro tentativo di fuga attraverso un canale d’acqua

Scene solitamente viste nei film, quando le forze di polizia arrestano gli spacciatori con l’ausilio di un elicottero che segue dall’alto le operazioni. E’ successo giovedì, a Bariano, dove i carabinieri hanno fermato due spacciatori nordafricani mentre cedevano alcune dosi di sostanza stupefacente.

È successo intorno a mezzogiorno nella zona campestre di via Veneto. I carabinieri della Stazione di Romano di Lombardia coadiuvati da un velivolo del 2° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Orio al Serio, intervengono in forze bloccando l’illecita attività e arrestando in flagranza di reato due marocchini di 25 e 24 anni, entrambi pregiudicati e irregolari sul territorio nazionale.

Vano il tentativo di fuga attraverso un canale d’acqua: l’elicottero che sorvola l’area indica la direzione di fuga dei malviventi e i carabinieri li raggiungono e li fermano.

Oltre alle dosi spacciate agli acquirenti, due uomini provenienti da Pumenengo e Crema, gli spacciatori vengono trovati in possesso di diverse dosi di droga per un peso complessivo di oltre 30 grammi di cocaina e 40 grammi di eroina, poste in sequestro.

Gli arrestati, al terminate delle formalità di rito, sono stati associati alla Casa Circondariale di Bergamo, su disposizione autorità giudiziaria.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI