BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Cerco l’infermiera che mi ha fatto telefonare per l’ultima volta da mio papà, un angelo”

La richiesta di Pierangela Facchi: "Lei non immagina il grande regalo che mi ha fatto e ci tengo moltissimo a farglielo sapere"

Più informazioni su

Pubblichiamo la richiesta di Pierangela Facchi, una donna di Calcio che chiede aiuto per trovare l’infermiera che lo scorso 17 marzo gli ha permesso, con una telefonata, di salutare per l’ultima volta suo padre, che sarebbe morto di lì a poco a 75 anni.

“Buongiorno a tutti, la mia potrà sembrare una richiesta stupida in questo momento ma ci provo.

Sto cercando un’infermiera, un angelo che il giorno 17 marzo è venuta con l’ambulanza a Calcio a prendere mio papà, la cerco perché voglio ringraziarla personalmente per la sua disponibilità.

Dopo più di 4 ore in ambulanza fuori dall’ospedale mi ha fatto chiamare da mio papà e quella è stata l’ultima volta che l’ho sentito prima di lasciarci. Lei non immagina il grande regalo che mi ha fatto e ci tengo moltissimo a farglielo sapere.

Era l’ambulanza dell’ospedale di Romano di Lombardia, faceva il turno dalle 13 alle 21 di martedì 17 marzo 2020, con lei c’era una collega e l’autista era una ragazzo molto giovane ma anche lui gentilissimo.

Non so altro di lei perché con le precauzioni del caso non l’ho vista in volto ma se non ricordo male aveva gli occhiali. Se qualcuno potesse mettermi in contatto ne sarei molto felice.

Ne approfitto per ringraziare il dottor Motterlini che è stato super gentile e mi ha chiamato più volte nel giorno della morte di mio papà per aggiornarmi costantemente.

Grazie per l’attenzione, Pierangela”.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.