BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scanzo sperimenta la riapertura del mercato in sicurezza: “È andata bene”

Il sindaco Davide Casati: "Ripartire si può - con regole, controlli per garantire sempre la sicurezza e la salute e allo stesso tempo tutelare l’economia e il lavoro"

Nella mattinata di giovedì 30 aprile Scanzorosciate ha sperimentato la riapertura del mercato in sicurezza, nel rispetto delle restrizioni anti-contagio disposte dal governo per contrastare il Coronavirus.

Sul proprio profilo Facebook il sindaco Davide Casati scrive: “Ripartire si può – con regole, controlli per garantire sempre la sicurezza e la salute e allo stesso tempo tutelare l’economia e il lavoro. Oggi abbiamo sperimentato l’apertura del mercato con i banchi alimentari e grazie alla collaborazione degli ambulanti e dei cittadini, grazie alla preziosa presenza di numerosi volontari della protezione civile e dei vigili direi che è andata bene!”.

Oltre all’obbligo per i clienti di indossare la mascherina e rispettare la distanza tra le persone (l’indicazione era di indossare possibilmente anche i guanti, a chi non li aveva venivano forniti dagli ambulanti), al Mercato di Scanzorosciate poteva accedere al massimo una persona per nucleo familiare (con eccezione in caso si accompagnasse una persona non autosufficiente o un bambino) da un unico ingresso/uscita per tutti da via Pezzotta (via delle poste); all’interno dell’area del Mercato, come da normativa regionale, potevano accedere al massimo 34 clienti, ovvero il doppio rispetto al numero dei banchi; all’ingresso, la Protezione Civile ha provveduto a misurare la temperatura corporea dei cittadini e regolarne gli accessi, mentre le altre persone attendevano in coda, a distanza minima di 1 metro.

“Vista l’esperienza positiva di oggi – conclude Casati – confermiamo l’apertura del Mercato comunale anche per giovedì prossimo, salvo diverse normative ragionali e nazionali, raccomandando a tutti i cittadini di mantenere lo stesso comportamento responsabile che hanno avuto questa mattina”.

Scanzo sperimenta la riapertura del mercato in sicurezza

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.