Quantcast
Magliette con mascherine anti-Covid: Chiara P. dona il ricavato al progetto Ol Disnà - BergamoNews
Bergamo

Magliette con mascherine anti-Covid: Chiara P. dona il ricavato al progetto Ol Disnà

L'idea della commerciante bergamasca Chiara Presciani per supportare l'iniziativa che prevede la consegna di pasti agli anziani

Una maglietta con mascherina per bambini incorporata e un pensiero per chi non è autosufficiente e non può prepararsi un pasto da solo. Ha uno scopo nobile l'ultima iniziativa di Chiara Presciani, che col suo negozio Chiara P. ha scelto di sposare il progetto Ol Disnà, un’organizzazione di volontariato nata dal Centro Ricreativo Terza età di Valtesse nel 2008, che aiuta gli anziani non più autosufficienti.

Il progetto, realizzato in convenzione con il Comune di Bergamo, prevede la consegna di pasti a domicilio in tutto il territorio del comune di Bergamo, ad eccezione di Città Alta e dei colli (serviti da un’altra associazione).

Da Chiara P. sarà possibile acquistare una t-shirt per i più piccoli personalizzata (con tanto di nome) con una mascherina in tessuto, lavabile e riutilizzabile, che diventerà preziosissima quando la quarantena sarà finita e potremo tornare ad avere relazioni sociali.

Un modo carino e originale per aiutare anche i bambini ad affrontare questa situazione insolita e preoccupante.

Una parte dell'incasso di queste maglie sarà destinata al progetto Ol Disnà, che prevede la consegna a domicilio di pasti agli anziani non più autosufficienti.

Magliette
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
camici
Il pediatra
“Grazie alle sarte e ai sarti della Val Seriana che hanno cucito camici per noi medici”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI