BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tennis Club Bergamo: incontri online per gli sportivi

Fino a sabato 2 maggio i maestri e i collaboratori approfondiranno tematiche d'interesse per gli sportivi

Più informazioni su

In attesa di tornare sui campi di gioco, lo staff tecnico del Tennis Club Bergamo propone incontri online per trascorrere qualche momento di svago e fornire informazioni utili per tutti gli appassionati (e non solo). L’iniziativa, che permette di rimanere connessi a distanza, viene organizzata nel pieno rispetto delle restrizioni anti-contagio previste per contrastare la pandemia del Coronavirus.

Fino a sabato 2 maggio, tutti i giorni, dalle 18.45 utilizzando l’applicazione per videoconferenze Zoom: è possibile collegarsi dalle 18.30 con il proprio pc cliccando qui – Meeting ID: 5512834761, ma anche attraverso tablet o smartphone cliccando sul link dopo aver scaricato l’app.

Ogni volta un maestro o un collaboratore del Tennis Club si concentrerà su un determinato argomento, coordinato da Hans e Chicco. Più precisamente, mercoledì 29 aprile la maestra della scuola tennis, Alessia D’Auria, illustrerà il tema “Split-Step e Mid-Point: quando spazio e tempo diventano i tuoi migliori alleati sul campo”); giovedì 30 aprile il massofisioterapista del Tennis Club Bergamo, Stefano Pirovano, porrà l’attenzione sul trattamento degli infortuni nel tennis; venerdì 1° maggio il relatore sarà il maestro della scuola di tennis Enrico Fumagalli (“Introduzione alla psicologia dello sport”) e sabato 2 maggio sarà la volta del maestro della scuola tennis Pietro Alberti (“La scelta corretta di racchetta e corda”).

Tutti gli appuntamenti verranno registrati e postati sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram di “Scuola Tennis Bergamo”.

Tennis Club Bergamo incontri

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.