Quantcast
"Noi denunceremo", il gruppo che chiede giustizia, sui giornali di tutto il mondo - BergamoNews
Iniziativa bergamasca

“Noi denunceremo”, il gruppo che chiede giustizia, sui giornali di tutto il mondo

Dal New York Times al The Guardian, da Fox News al Sun e al Daily Mail: giovedì ne hanno parlato tutti i principali quotidiani esteri.

Ve ne avevamo parlato circa un mese fa (Leggi l’articolo), ma ora il gruppo Facebook “Noi denunceremo”, nato per raccogliere testimonianze e chiedere giustizia per tutte le persone morte di Coronavirus nel silenzio, è arrivato alla ribalta mondiale.

L’iniziativa, come aveva spiegato il fondatore Luca Fusco di Brusaporto, era nata “esclusivamente per dare spazio alle vostre storie, a chi ha perso qualcuno dei suoi cari o a chi ha qualcuno in ospedale in questo momento. La finalità del gruppo, in questo momento, è raccogliere più testimonianze possibili. Testimonianze VERE, reali, non filtrate dai media o dagli organi di stampa, in modo da far capire a tutti cosa sta succedendo in Italia, specialmente nelle provincie di Bergamo e Brescia.Al termine di questa emergenza la finalità diventerà quella di avere risposte e giustizia (e ripeto GIUSTIZIA, NON VENDETTA) per tutti i nostri morti. Vogliamo capire se chi aveva il potere di fare qualcosa ha sbagliato, e dove, e chiediamo che risponda delle sue azioni”.

Testimonianze che sono arrivate a decine e decine, e continuano ad arrivare.

E giovedì 23 aprile sono apparse tutte su prestigiosi quotidiani esteri, dal New York Times al The Guardian, da Fox News al Sun e al Daily Mail. 

Non solo storie, ma anche il lato giudiziario di tutta la vicenda, con le inchieste aperte in Procura per fare luce sui decessi e su eventuali responsabilità.

leggi anche
rsa anziani
Dopo alzano
Troppi decessi nelle Rsa bergamasche: la Procura apre un’inchiesta
leggi anche
rota alzano
Fu epidemia colposa?
Coronavirus e gestione dell’ospedale di Alzano, la Procura vuole chiarire: “Inchiesta delicata”

È il New York Times a riportare alcune delle vicende raccontate nel gruppo: come quella di Diego Federici, 35enne che nel giro di quattro giorni ha perso entrambi i genitori.

Ma la sua è solo una delle tantissime denunce, delle centinaia di fotografie, dei migliaia di messaggi di affetto e vicinanza postati nel gruppo: tragedie e volti che restano impressi nella memoria e che chiedono a gran voce verità e giustizia.  

giornali esteri coronavirus
giornali esteri coronavirus
giornali esteri coronavirus
giornali esteri coronavirus
giornali esteri coronavirus

 

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
fabiola bologna deputata
Parlamento
La deputata bergamasca Fabiola Bologna lascia i 5 Stelle e s’iscrive al Gruppo Misto
croce blu gromo sanificazione coronavirus
L'iniziativa
Dalla Croce Blu di Gromo servizio di sanificazione gratuita degli ambienti pubblici
Seminario online
Tolc@casa
Università di Bergamo: al via i test d’ingresso virtuali per iscriversi: come fare
famiglie indebitate
Lombardia
“Pacchetto famiglia” dalla Regione: contributi straordinari per l’emergenza Covid-19
noi denunceremo porcura
Mercoledì alle 8
I parenti delle vittime in Procura a Bergamo: portano 50 denunce
Noi denunceremo, le famiglie delle vittime del Covid in Procura
Noi denunceremo
Coronavirus, le denunce in procura a Bergamo sulla stampa di tutto il mondo
Noi denunceremo, le famiglie delle vittime del Covid in Procura
L'evento del 28 giugno
Coronavirus, anche il comitato ‘Noi Denunceremo’ alla commemorazione con Mattarella
rogazioni
Le rogazioni
Sarnico, fiori nel lago d’Iseo per ricordare le vittime del Covid
Mattarella a Bergamo per la Messa da Requiem
Noi denunceremo
“Ma le istituzioni non vogliono guardare in faccia i famigliari delle vittime”
Noi denunceremo, le famiglie delle vittime del Covid in Procura
Il comitato per le vittime
Covid, a Bergamo un altro Denuncia Day: “Cento nuovi casi da tutta Italia”
Noi denunceremo, le famiglie delle vittime del Covid in Procura
A conte e speranza
Noi Denunceremo chiede la desecretazione del piano d’emergenza di gennaio
Noi denunceremo, altre famiglie delle vittime del Covid in Procura
Noi denunceremo
Citazione a Conte, Fontana e Speranza da parte di 500 famigliari delle vittime Covid
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI