Quantcast
Fermato con hashish addosso, dopo il rilascio dà in escandescenza: deferito due volte - BergamoNews
Bergamo

Fermato con hashish addosso, dopo il rilascio dà in escandescenza: deferito due volte

Protagonista un 29enne fermato, al prima volta, in via Bonomelli

L’hanno fermato dopo un inseguimento a piedi: addosso aveva 345 euro, mentre durante la fuga ha cercato di liberarsi della sostanza stupefacente che, secondo le forze dell’ordine, stava spacciando. È stato arrestato così, nella mattinata di venerdì 24 aprile, N.L., 29enne di origina gambiana.

Secondo gli uomini della questura che l’hanno fermato stava svolgendo attività di spaccio in via Bonomelli, nel centro di Bergamo.

Quando i poliziotti sono intervenuti l’uomo ha cercato di darsi alla fuga. Nel mentre, ha lanciato un pacchetto contenente 23 grammi di hashish (già diviso in dosi), che è stato recuperato dagli stessi agenti che l’hanno raggiunto e immobilizzato dopo un breve inseguimento.

Fermato

Il 29enne è stato portato in questura per essere deferito, ma dopo il rilascio ha dato in escandescenza nei pressi di via Noli, opponendo anche resistenza contro gli agenti che hanno cercato di calmarlo. Così, è stato deferito nuovamente.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
angelo bagini assessore carona coronavirus
A carona
L’assessore sconfigge il Covid e scrive a Mattarella: “Questi infermieri meritano il contratto”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI