BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Aiutiamoci in Valle Seriana”: per dare conforto via whatsapp

L’idea è nata grazie a Morgan Marinoni, fotografo di Rovetta, in collaborazione con Sergio Visinoni, macellaio del paese, e Sara Poletti.

Trasformare il dolore in amore: questo l’obiettivo del gruppo whatsapp “Aiutiamoci in Valle Seriana”, nato per dare la possibilità alle persone di incontrarsi virtualmente e trovare conforto.

L’idea è nata grazie a Morgan Marinoni, fotografo di Rovetta, in collaborazione con Sergio Visinoni, macellaio del paese, e Sara Poletti.

”Lo scorso 29 marzo – spiega Morgan – ho perso mio padre a causa del coronavirus. Sono stato invaso da panico, tristezza, solitudine e sconforto. Ho così deciso di aprire questo gruppo whatsapp per portare aiuto alle persone che, purtroppo, stanno vivendo la mia stessa situazione. Le persone della Valle Seriana devono rimanere in contatto: in questo gruppo tutti possono trovare aiuto, dalla situazione più semplice, come la consegna a domicilio della spesa, alla più complicata. Tra i partecipanti all’iniziativa vantiamo anche la presenza di una psicologa, pronta ad offrire supporto psicologico gratuitamente”.

Aiutiamoci in Valle Seriana è nato nella giornata di mercoledì 22 aprile e, dopo solo un giorno, vanta già la bellezza di 100 iscritti. All’interno di questo gruppo ognuno mette in gioco le proprie capacità per donare un sorriso al prossimo.

”In questi giorni – conclude Morgan – il web è invaso da tristi notizie di cronaca nera; noi invece vogliamo portare amore. Gli amici sono piccoli angeli che danno una mano nel superare anche le situazioni più dolorose”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.