Quantcast
Albino, Consiglio virtuale con polemica: botta e risposta tra sindaco e minoranze - BergamoNews
Valle seriana

Albino, Consiglio virtuale con polemica: botta e risposta tra sindaco e minoranze

L'opposizione: "Niente dialogo e risposte alle nostre domande, anche sulla Rsa che da qualche giorno ospita pazienti Covid". La replica: "Non è il momento della guerriglia politica, nonostante l'emergenza nessuno sta contestando il nostro operato"

Polemica durante la seduta del Consiglio comunale a distanza di lunedì 20 aprile ad Albino, uno dei paesi della Valle Seriana più colpiti dall’emergenza coronavirus.

“Siamo rimasti esterrefatti da come il sindaco (Fabio Terzi, a capo di una civica sostenuta da Lega e Forza Italia ndr) nel rispondere alla comunicazione chiara e doverosa di Simonetta Rinaldi, capogruppo di Ambiente e Beni Comuni, abbia alzato i toni senza alcun motivo – sostengono le minoranze -. La nostra unica volontà era quella di rinnovare la disponibilità alla collaborazione e al dialogo, sottolineando come quest’ultimo sia stato reso impossibile data la mancanza di risposte ufficiali per iscritto a qualsiasi nostra richiesta. I Consiglieri di minoranza sono eletti dalla cittadinanza ed è loro diritto e dovere, soprattutto in questo momento drammatico, essere informati tempestivamente su quanto messo in atto dall’amministrazione”.

“La deliberata e ostinata volontà di non rispondere alle nostre richieste – proseguono – e il comportamento sprezzante assunto dal sindaco sono a dir poco inqualificabili e mortificano il nostro impegno. Nessuno di noi ha mai avuto la presunzione di volersi sostituire al COC o di voler interferire nella sua attività, come è stato fatto credere nel suo sfogo inappropriato (minuto 2:04:00 circa del video, fanno notare le minoranze ndr). Semplicemente abbiamo chiesto dialogo e posto domande a cui tutt’oggi non è stata data alcuna riposta. Ci saremmo aspettati dal sindaco anche due parole sulla nostra Fondazione Honegger, che da qualche giorno ospita pazienti Covid-19. Il Consiglio Comunale è forse diventato una pura e sterile vetrina di come impeccabilmente l’amministrazione abbia agito in questi mesi?”.

La replica

Il sindaco Fabio Terzi, contattato per una replica, fa sapere di “non volere prestare il fianco” a quello che definisce “il ping pong delle critiche reciproche. In questo momento non servono a nessuno. Non è questo il tempo della guerriglia politica – aggiunge – delle contestazione e del rinfacciarsi le cose, quando c’è da pensare a cose più importanti, in primis ricostruire una comunità fiaccata da macerie materiali e immateriali. E poi nessuno sta contestando il nostro operato e i nostri servizi – conclude il primo cittadino –. Sono tranquillo e sereno perché so di avere fatto il massimo. Il mio impegno dovrà essere ancor più importante nella delicata fase della ripresa”.

leggi anche
prelievo
Nei centri prelievi
Test sierologici, oggi si parte ad Albino, Alzano e Nembro: come funzionano e chi può farli
leggi anche
Generico aprile 2020
Il fuoriclasse
Albino, sorpresa per gli studenti: in videoconferenza c’è Totti
leggi anche
covid canarie
61 anni
Il Covid alle Canarie, Pierangela di Albino lascia la terapia intensiva tra gli applausi dei medici
leggi anche
Guardia di finanza
I controlli
Da Albino a Foppolo “per studiare, lì mi concentro meglio”: multato
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
bergamelli
La proposta
Raccolta rifiuti, Bergamelli si candida per la nuova piattaforma ecologica di Albino
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI