Troppe richieste di cassa integrazione, Mazzola: "Servono sostegni straordinari" - BergamoNews
Segretario cisl

Troppe richieste di cassa integrazione, Mazzola: “Servono sostegni straordinari”

Le richieste per la cassa integrazione aumentano giorno dopo giorno, ormai sfondato quota 11mila in provincia di Bergamo. Pubblichiamo il commento di Danilo Mazzola, segretario Cisl Bergamo.

Di fronte alle migliaia di richieste per la cassa integrazione ecco il commento di Danilo Mazzola, segretario Cisl Bergamo.

“II momento che stiamo affrontando è drammatico, soprattutto dal punto di vista sociale, ma anche da quello lavorativo e economico – afferma Mazzola -. Le richieste di cassa integrazione ordinaria, FIS, FSBA e deroga sono migliaia, con centinaia di migliaia di lavoratori coinvolti. In questo momento diviene urgente garantire le risorse necessarie per dare continuità al reddito dei lavoratori, e farlo per un periodo che per la nostra provincia si prospetta non breve, andando oltre le 9 settimane ad oggi previste in quanto la futura fase 2, quando sarà operativa non vedrà una ripartenza immediata delle imprese, ma graduale e con problematiche organizzative importanti. Occorrono sostegni straordinari dedicati alla nostra provincia, dalla cassa integrazione straordinaria alla liquidità per le aziende, duramente colpita dall’emergenza sanitaria. Bergamo merita molta più attenzione!”.

leggi anche
  • Peracchi (cgil)
    Cassa a Bergamo: 11.400 richieste per 215mila lavoratori, “numeri mai visti prima”
    metalmeccanici
  • Il protocollo
    Bergamo: associazioni delle imprese, sindacati e Ats insieme per ripartire in sicurezza
    lavoro coronavirus
  • I dettagli
    Coronavirus, Lombardia prepara la fase 2: via libera alla risoluzione che la disciplina
    consiglio regionale coronavirus
  • Primo incontro
    Rilanciare l’economia: riunita la cabina di regia, obiettivo un piano per Bergamo
    Lavoro contratto
  • Cisl bergamo
    Cassa in deroga, richieste 6 milioni di ore: “Mantenere ammortizzatori è la vera emergenza”
    industria produzione manifatturiero ok (foto Ahsan S. by Unsplash)
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it